21.9 C
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021

31 crociere approderanno a Venezia entro il 2021

HomeCrocieristica a Venezia31 crociere approderanno a Venezia entro il 2021

Grandi navi: 31 crociere in arrivo a Venezia.
31 che torneranno ad approdare a Venezia, tra il Terminal del centro storico e quelli approntati nella gronda lagunare, entro il 2021.
Lo ha stabilito l’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico settentrionale, che ha programmato gli approdi temporanei a Marghera, per far ripartire il settore rispettando così il Bacino di San Marco e il Canale della Giudecca, dichiarati dal Governo monumento nazionale.
Il calendario di approdi temporanei – riferisce l’Authority – prevede l’arrivo di circa 18 navi al Venezia Terminal Passeggeri, 10 al Terminal Venice RoPortMos di Fusina, una al terminal Vecon.
Per altre due la destinazione verrà definita nei prossimi giorni.

L’autorità portuale ha inoltre avviato il confronto tecnico per i lavori con il Commissario e presidente.
Fulvio Lino Di Blasio, dovrà realizzare per gli ormeggi in vista della stagione 2022 e di quelle successive.
Le navi con stazza lorda superiore ai limiti previsti dal decreto percorreranno il canale Malamocco-Marghera. Sono in fase di finalizzazione agli aspetti organizzativi, gestionali e relativi al modello operativo di esercizio.

“Grazie alla collaborazione e all’impegno di tutti – afferma Di Blasio – siamo riusciti a recuperare il 50% della programmazione delle crociere di quest’anno. Lo abbiamo fatto individuando soluzioni temporanee, verificandone l’idoneità rispetto alla tipologia di navi da ospitare e alla sicurezza della navigazione e delle operazioni a terra, rispetto al bilanciamento tra traffico passeggeri e commerciale-industriale, sempre tutelando ambiente e lavoro”.
“Questo è solo il primo passo concreto di un percorso che stiamo già costruendo e che ci vedrà impegnati in autunno per dare un futuro sostenibile al settore della crocieristica a Venezia”.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor