Gondola affondata in Canal Grande da mototopo, aperto un fascicolo

ultimo aggiornamento: 09/01/2020 ore 08:44

1385

gondola affondata collisione mototopo venezia 090120

Gondola affondata mercoledì mattina in Canal Grande per ‘contatto’ con mototopo, all’altezza di Ca’ Rezzonico, aperto un fascicolo di indagine.

E’ una fredda mattina d’inverno a Venezia, in Canal Grande, all’altezza del pontile Actv di Ca’ Rezzonico, verso le 8.30 si toccano un’imbarcazione a motore e un’imbarcazione a remi, la prima è un mototopo adibito ai trasporti e la seconda è una gondola, fortunatamente senza passeggeri a bordo.

Nell’impatto, il gondoliere cade in acqua. Una grande paura fortunatamente senza conseguenze per lui. Ma lo stesso non si può dire della gondola: il piccolo mezzo, infatti, ha cominciato ad imbarcare acqua e lentamente ad affondare.

Sul posto intervengono i vigili del fuoco e gli agenti della polizia locale: il “pope” viene aiutato a risalire dall’acqua gelida e viene portato in stato di ipotermia al pronto soccorso dell’Ospedale Civile di Venezia, per tutti gli accertamenti.

Sull’incidente è stato aperto un fascicolo in procura (senza indagati) sulla base del rapporto redatto dalla Polizia locale intervenuta.

Da capire come una gondola, che attraversa il Canal Grande all’altezza poco dopo l’Accademia, possa essere ‘speronata’ da un mototopo, che naviga in direzione Accademia, in una situazione di mare piatto e visibilità perfetta.

(foto da archivio)

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here