Giulia De Lellis aggredita per strada a Milano: “tutto vero ma sto bene”

ultimo aggiornamento: 16/10/2020 ore 17:01

49

La influencer Giulia De Lellis

Giulia De Lellis è stata aggredita a Milano: la notizia che circolava qualche settimana fa nei siti di informazione è stata confermata ieri dall’interessata.

La influencer romana ha vuotato il sacco su Instagram rassicurando i suoi 4,9 milioni di follower in pensiero per le sue condizioni: “Purtroppo l’aggressione è vera – ha dichiarato – ma sto benissimo, fortunatamente non sono riusciti a farmi del male”.


Giulia De Lellis non ha specificato l’identità della persona ma si è soffermata sulle ragioni che la hanno spinta a tacere: “Non ve ne ho parlato perché intanto ci sta pensando chi di dovere – ha spiegato – E poi onestamente, se dovessi raccontarvi tutte le cose terribili che mi sono successe in questi mesi sarebbe una cosa infinita. Non ho voglia di darci importanza e non mi va di mettervi queste angosce. Ho vissuto tutto in privato, come è giusto che sia con alcune di queste situazioni. Parliamo di cose belle almeno qui, quando si può”.

A quanto pare si sarebbe trattato di uno scippo che sarebbe già stato denunciato alla polizia. Giulia De Lellis si trovava a Milano dove aveva deciso di fermarsi anche dopo la rottura con l’ex fidanzato Andrea Damante. Secondo indiscrezioni sarebbe alla ricerca di un nuovo appartamento dove vivere insieme a Tommaso Kowalski, il volpino di Pomerania che le avrebbe regalato proprio il dj.

Si era detto che l’aggressione fosse avvenuta in presenza di passanti che invece di – aiutarla – avrebbero ripreso la scena con il telefonino. Ma Giulia ha smentito: “Non c’era nessun tipo di spettatore a guardarmi o scattarmi fotografie mentre succedeva tutto anche perché gli avrei preso il telefono e glielo avrei spaccato in fronte. Anzi l’unica persona che c’era è stata una persona gentilissima che mi ha subito soccorsa ed aiutata”, una “signora dolce” come l’ha definita la influencer che ne ha approfittato per ringraziarla pubblicamente.


Giulia De Lellis ha poi salutato i suoi follower invitandoli a diffidare dalle fake news: “non credete esattamente sempre a tutto quello che si legge. Ormai sapete un po’ come funziona”.

Era questo il motivo della sua presenza all’Istituto Clinico Humanitas (dal quale aveva postato “chiedimi se sono agitata…..”?) e non il suo problema con l’acne come ipotizzato dai maligni?

Giulia De Lellis si era limitata a scrivere così: “va tutto bene, ho solo deciso di chiudermi in una clinica e fare tutti i controlli generali possibili. Stasera torno a casa! È importante non trascurare nulla soprattutto ciò che non possiamo visibilmente monitorare… Sono ipocondriaca pesante quindi sono in para… Ma sono anche positiva quindi sto cercando di bilanciare queste due cose”.

Nulla di grave, quindi, per la nota influencer che dopo un grande spavento può finalmente tornare a sorridere.

I follower di Giulia De Lellis tirano dunque un sospiro di sollievo, sperando che nei prossimi giorni venga diramato qualche dettaglio in più sul responsabile della sua aggressione – ma soprattutto se sia stato poi identificato e consegnato nelle mani della giustizia.

In attesa di ulteriori aggiornamenti… tutto è bene quel che finisce bene.

Marie Jolie

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here