20 C
Venezia
martedì 27 Luglio 2021

Giovanissimi della Storica: consegnati premi per un totale di 10.000 euro

HomeRegata Storica di VeneziaGiovanissimi della Storica: consegnati premi per un totale di 10.000 euro

Giovanissimi della Regata Storica 2020: consegnati i premi.
I 20 regatanti della categoria Giovanissimi della Regata Storica 2020 hanno partecipato mercoledì sera all’estrazione dei venti buoni da 500 euro, per un totale di 10.000 euro, messi a disposizione da Vela Spa per l’acquisto di forcole e remi in quattro botteghe artigianali veneziane: Paolo Brandolisio, Remi e Forcole di Franco Furlanetto, Il Forcolaio Matto di Piero Dri e Le Forcole di Saverio Pastor.

All’estrazione, che si è svolta in modalità online, erano presenti Manuele Medoro, dirigente del Settore Tutela delle tradizioni del Comune di Venezia, il presidente Associazione Regatanti Claudio Carrettin e il direttore Comunicazione, Eventi e MICE di Vela Spa, Fabrizio D’Oria.

Oltre ai giovani atleti, in collegamento anche il Consigliere Delegato alla Tutela delle Tradizioni Giovanni Giusto che ha colto l’occasione per ringraziare le giovani leve veneziane del remo “perché la loro presenza garantisce la continuità nel tempo di una ‘venezianità vera’ che porta avanti l’identità più autentica della città di Venezia”, città che – ha ricordato – lo scorso anno ha avuto il coraggio di organizzare tra i primi in Italia un evento agonistico come la stagione remiera.

foto: Fabrizio D’Oria, Claudio Carrettin e Manuele Medoro (@Vela Spa)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.