Regata Storica di Venezia 2020: ecco le norme di comportamento

ultimo aggiornamento: 05/09/2020 ore 07:04

826

'Alzaremo' della Regata Storica in ricordo delle vittime di Genova

Regata storica di Venezia 2020, vale a dire uno dei più importanti appuntamenti della città quest’anno in epoca di coronavirus. Ecco le norme comportamentali per il pubblico a terra e in acqua.

In vista della Regata Storica, in programma a Venezia domenica 6 settembre, sono infatti state pubblicate le ordinanze del Comune di Venezia per lo svolgimento della manifestazione, frutto del lavoro congiunto con le Forze dell’ordine e il coordinamento della Prefettura di Venezia e dell’AULSS 3 Serenissima.


Norme comportamentali per il pubblico a terra e in acqua.
Il pubblico sulle rive pubbliche e nelle imbarcazioni lungo il percorso dovrà indossare una protezione alle vie respiratorie dalle ore 15 fino a 30 minuti dopo la conclusione della manifestazione.

Pertanto, in tutte le aree di possibile stazionamento del pubblico per la visione della Regata Storica: 1 (Punta Dogana / Salute), 2 (Campo San Vio) 3 (Accademia / Campo San Vidal), 4 (Campo San Samuele), 5 (Rialto Riva del Vin), 6 (Rialto Riva del Carbon / del Ferro), 7 (Campo de l’Erbaria), 8 (Pescheria), 9 (San Stae), 10 (San Marcuola), 11 (Ferrovia entrambi i lati per Corteo Storico) saranno predisposti a cura di Vela:

60 Steward
Bollini sul selciato per il posizionamento distanziato del pubblico
Cartelli di richiamo alle norme comportamentali
Diffusione acustica con richiamo delle norme comportamentali
Le unità navali di qualsiasi tipologia che sosteranno in Bacino di San Marco e Canal Grande e le persone su di esse presenti dovranno mantenere tra loro una distanza tale da garantire il distanziamento sociale, privilegiando ove possibile l’ormeggio in allineamento poppa prua evitando l’ormeggio “a pacchetto” se non in presenza di opportuni distanziatori per il contenimento del contagio da Covid-19


In alcuni tratti del Canal Grande saranno realizzati appositi ormeggi temporanei mediante il posizionamento di paline.

Le società remiere che parteciperanno con loro atleti al Corteo Storico – Sportivo si atterranno alla normativa sulle attività motorie in fase di effettuazione del corteo e all’obbligo di protezione delle vie respiratore nella fase di stazionamento per il passaggio delle regate.

Tutto il programma della manifestazione e le informazioni di servizio su regatastoricavenezia.it , veneziaunica.it .

(Potrebbe interessarti anche: Regata Storica di Venezia, remiere chiedono norme contro Covid ma la risposta non arriva )

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Una persona ha commentato

Please enter your comment!
Please enter your name here