1.1 C
Venezia
mercoledì 27 Gennaio 2021

Giacomo Urtis e l’ex fidanzato Rodrigo Alves, il “Ken umano” che ha cambiato sesso

Home Grande Fratello Giacomo Urtis e l'ex fidanzato Rodrigo Alves, il "Ken umano" che ha cambiato sesso
sponsor

Dopo l’uscita di Paolo Brosio e Stefano Bettarini, durati rispettivamente sette e tre giorni, al Grande Fratello VIP entra un nuovo personaggio: il suo nome è Giacomo Urtis ed è noto al pubblico come “chirurgo estetico delle celebrità“. Secondo il direttore di Nuovo Riccardo Signoretti “il vero Grande Fratello è dentro il suo telefono. Foto, video e messaggi imbarazzanti che riguardano molti dei suoi coinquilini“. Ma qual è la vita privata di Giacomo Urtis? Quali sono le sue frequentazioni sentimentali? Ha un fidanzato o una fidanzata?

Chi è Giacomo Urtis?

sponsor

Giacomo Urtis nacque a Caracas (Venezuela) nel 1977 da una famiglia di origine sarda. Da giovanissimo si spostò ad Alghero, laureandosi nel 2002 in Dermatologia e Venereologia all’università di Sassari e ottenendo un master in Chirurgia Estetica all’Università di Milano. Aprì in seguito la “Dr Urtis Clinic” con una sede a Roma, una a Milano e un centro di dimagrimento in Sardegna, affiancando la sua attività medica a quella di opinionista televisivo. Nel 2017 consacrò la sua notorietà partecipando al reality L’Isola dei Famosi dove rimase 22 giorni.

Giacomo Urtis è davvero un chirurgo?

commercial

La SICRE (Società Italiana di Chirurgia plastica Ricostruttiva e Estetica) ha diffuso tramite Novella 2000 un comunicato che denota che Giacomo Urtis “non è specialista in chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica e pertanto non può essere definito chirurgo plastico né chirurgo estetico“. In base alla normativa italiana, infatti, “per potersi definire chirurgo plastico ed estetico occorre aver conseguito la specialità in chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica, che si ottiene con un esame al termine di un corso di 5 anni che segue la laurea in Medicina e Chirurgia”.
Tuttavia lo specialista ha spiegato a Il Giorno di essere

un “medico chirurgo specializzato in dermatologia” in seguito al master in Chirurgia estetica conseguito all’Humanitas. “Sono autorizzato a definirmi chirurgo estetico – ha dichiarato – ‘plastico’ lo dicono i giornalisti”.

Giacomo Urtis e l’ex fidanzato Rodrigo Alves

Giacomo Urtis è stato per anni il fidanzato di Rodrigo Alves, meglio noto come “Ken umano” per i ritocchi che ne hanno alterato l’aspetto.
Nato a San Paolo (Brasile) nel 1983 da madre inglese e padre brasiliano, nel corso degli anni l’uomo si è sottoposto a più di 60 interventi per rifarsi le labbra, gli occhi, gli zigomi, l’arcata sopraccigliare, la dentatura e i capelli, oltre all’innesto di impianti sottocutanei che gli hanno definito il fisico. Nonostante si dichiarasse “asessuato”, nel 2017 Rodrigo Alves incontrò Giacomo Urtis e, complice la comune passione per la chirurgia, scattò la scintilla. Ospite di #CR4 – La Repubblica delle Donne, il medico dichiarò “La nostra storia è cominciata in un ristorante. Ci ha presentati un giornalista, un amico in comune”, aggiungendo a Novella 2000 che la relazione durò qualche mese senza che si fossero mai detti addio.

“Alla fine del 2017 sono andato a trovarlo a Londra dove vive quando è in Europa – rivelò Urtis – siamo stati molto bene insieme, ma è durata pochi giorni. Mi ha riempito di attenzioni, e se vivesse in Italia e avesse più tempo da dedicare a una storia con me, non nascondo che penserei a un legame importante”. Ad allontanarli sarebbero quindi i rispettivi impegni: “Ci tengo a precisare che ho molta stima di Rodrigo – continuò il chirurgo – perché è una persona seria. In un rapporto cerca stabilità. E, come fidanzato, è l’uomo ideale: dice sempre che cerca un ‘campesino’, cioè un ragazzo di campagna, un contadino, una persona semplice che non fa parte del mondo dello spettacolo. Infatti, non so perché è iniziata questa storia tra me e lui. Forse perché sono un chirurgo e dunque abbiamo parecchi argomenti di conversazione”.

Nel 2018 Rodrigo Alves partecipò come guest star al Grande Fratello 15. Il suo ingresso fu fortemente voluto da Barbara D’Urso, la conduttrice che lo portò in Italia ospitandolo a Domenica Live.

Rodrigo Alves e il cambio di sesso

Nel 2019 la doccia fredda: Rodrigo Alves comunicò a Giacomo Urtis una notizia che lo lasciò di sasso. “Qualche mese fa mi ha chiamato per dirmi che aveva iniziato il percorso con lo psichiatra per cambiare sesso – raccontò il medico a #CR4 – Sono rimasto sconcertato. Primo perché lo conosco da tanto. Secondo perché abbiamo avuto una storia. Ha iniziato a prendere gli ormoni,

due giorni fa ha messo le protesi al seno e adesso farà la femminilizzazione del viso. Diventerà sempre più bambola. Per me è stato un trauma e lo sto aiutando in questo suo percorso anche per esorcizzare il fatto che Rodrigo non ci sarà più e ci sarà un’altra persona”. E ironizzando, Urtis aggiunse: “Poi magari può succedere che io mi faccia piacere le donne per riconquistarlo. Chissà! Succede in tante storie d’amore”.

La passione del fidanzato per gli abiti femminili aveva radici lontane: “Quando stavo con Rodrigo, ogni tanto trovavo dei vestitini da donna, collant, ecc. Lui aveva già questa tendenza. Solo che pensavo che lo facesse per gli spettacoli che fa in giro per il mondo. Non avrei mai pensato che potesse cambiare sesso”.

Al Daily Mirror il “Ken umano” spiegò la sua situazione: “Per anni ho provato a vivere la mia vita da uomo. Avevo messo anche dei finti addominali, avevo i muscoli di silicone sulle braccia ma mentivo a me stessa. A porte chiuse vivo come una donna da mesi ma sono uscito allo scoperto da poco: Sono conosciuto come Ken, ma dentro mi sono sempre sentita come Barbie”.

Superato lo shock iniziale, Urtis ha deciso di stargli vicino e di aiutarlo nel suo percorso.

Rodrigo Alves diventa Jessica

Il 2 febbraio 2020 Alberto Dandolo di Dagospia ha dato il benvenuto a “Jessica” Alves accostando il suo aspetto a quello di Ilary Blasi. Il 14 aprile è tornato sull’argomento sostenendo che “Giacomina” Urtis, per non essere da meno, avrebbe scelto di diventare “ermafrodita“. L’articolo è stato citato da vari giornali, ma nonostante i toni paressero ironici il chirurgo ha ribadito a Spyit: “A Natale farò l’operazione:

non voglio diventare donna, resto così come sono con muscoli e corpo da uomo ma con la va***a”.

Nel frattempo l’ex Ken il sesso lo ha cambiato davvero, anzi nel corso della trasmissione britannica The Morning ha dichiarato: “Non ho ancora organi femminili ma non mi sento meno femminile di qualsiasi altra donna, i miei desideri e i miei sentimenti di essere umano dovrebbero essere rispettati”. E alla domanda su cosa desidererebbe per il suo futuro ha risposto: “Vorrei tanto essere una madre e avere un figlio. Mi immagino mentre mi prendo cura di questo piccolo e sto con qualcuno che mi ama per quello che sono e che ama nostro figlio”.

Giacomo Urtis è fidanzato?

Sebbene a ottobre 2020 sia stato visto a Milano con il suo ex fidanzato transgender Jessica Alves, i rotocalchi indicano Giacomo Urtis come single.

Marie Jolie

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...

Altro bambino di 9 anni muore con la corda al collo. Social, sfida, gioco: qual è la matrice di questa follia?

Un altro bambino, questa volta di 9 anni, è morto impiccato in casa. Espressione dura che descrive tutta la crudezza di questa follia che...
commercial

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Covid: pazienti morti per colpa del medico? Dottore arrestato per improprio uso farmaci

Pazienti morti non per il Covid ma per colpa del medico? Un dottore è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari per questa ipotesi. Va...
sponsor

Coronavirus Venezia, la seconda ondata si sta ritirando

Coronavirus Venezia e provincia, la seconda ondata da segni di regressione. Il primo segno si può interpretare con il tasso di occupazione dei posti letto. I...

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...

Coronavirus Venezia, nuovi positivi con leggera ripresa

Coronavirus Venezia (e provincia) una giornata in chiaro-scuro quella che va dalle ore 17 di martedì alle ore 17 di mercoledì. In attesa che i...

All’esame di guida con l’equipaggiamento da spia: due suggeritori fuori davano risposte

A quanto pare in questo periodo gli stranieri le studiano tutte per superare l'esame di scuola guida senza la fatica di imparare. Dopo il nigeriano...

Il virus si fa ancora sentire: +14 terapie intensive. Esperto: un altro stop sarebbe meglio

Andamento Covid oggi: il virus si fa ancora sentire. +11.629 casi e 299 i morti in 24 ore. +14 i ricoveri nelle terapie intensive. Gli...
commercial

ZENO di Lorella Del Gesso [concorso letterario]

Il mio nome è Zeno, la mia età cinque anni. Vivo con Eleonora, che è la mia mamma, e Alan, il suo compagno, con cui...

Zuppa conservata male origina botulino: 40enne in rianimazione

Un uomo di 40 anni ha mangiato una zuppa scongelata ed è finito all'ospedale per intossicazione da botulino. L'incidente, che non ha responsabili se...

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Ancora Legge n. 104. Cosa posso fare e non posso fare durante i giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap. Quali...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Anziana in stato confusionale voleva buttarsi in acqua di notte alle Fondamente Nove

Delicato intervento della Polizia di Stato alle tre di notte tra domenica e lunedì. Il soccorso ha riguardato una anziana signora che sembrava volersi buttare...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.