lunedì 17 Gennaio 2022
2.1 C
Venezia

Gabriel Garko e il nuovo fidanzato Gaetano paparazzati da “Chi”

HomeGossip e Showbiz: divi e diveGabriel Garko e il nuovo fidanzato Gaetano paparazzati da "Chi"

Gabriel Garko e il nuovo fidanzato Gaetano paparazzati da Chi

Gabriel Garko, finalmente libero dopo il coming out, passeggia per Roma con il nuovo fidanzato Gaetano.

È quanto emerge dalle foto pubblicate su Chi, settimanale di Alfonso Signorini che per primo è riuscito a cogliere lo “scoop” dando un nome e un volto all’uomo indicato da Garko a Verissimo. “Mi sto frequentando con una persona con cui mi trovo molto bene – aveva detto alla Toffanin – È una storia appena iniziata”.

Dopo la conferma della la fine della storia con Gabriele Rossi si apre così un nuovo capitolo nella vita di Gabriel Garko, che finalmente libero da maschere e pregiudizi si è mostrato in pubblico con il suo nuovo amore. I due hanno alloggiato nello stesso residence dove dormiva un’altra coppia arcobaleno: quella composta da Imma Battaglia – attivista lgbt – e dalla moglie Eva Grimaldi, amica inseparabile dell’attore al quale ha fatto da “fidanzata mediatica” dal 1997 al 2001.
“Libero di mostrare i suoi sentimenti” ha sottotitolato Signorini nelle foto che ritraggono i quattro spensierati per le vie della Capitale.

Gaetano Salvi, il nuovo fidanzato di Gabriel Garko

Ma chi è Gaetano Salvi, il nuovo ragazzo di Gabriel Garko? Di lui si sa che è napoletano, precisamente di Torre Annunziata, che ha solo 23 anni e che lavora a Milano Malpensa come operatore aeroportuale. Nonostante, quindi, il bell’aspetto non sarebbe un volto noto dello spettacolo e della televisione. Da quanto emerge dai social Gaetano avrebbe due insindacabili miti: Salvatore Esposito di Gomorra e lo stesso Gabriel Garko, che nonostante i venticinque anni di differenza è riuscito – come in un sogno – a conquistare.

Ed entrando nel suo profilo Instagram a saltare all’occhio è il basso numero di follower, meno di 3000, confermando quindi la sua distanza dal mondo “social” che accomuna i personaggi che si affiancano ai VIP. Ma se la frequentazione con l’attore continuasse, si è pronti a scommettere su un’impennata di numeri e di popolarità, non solo per la notorietà del suo compagno ma anche per essere stato il primo uomo a mostrarsi con Garko dopo il sofferto coming out al Grande Fratello VIP.

Eva Grimaldi: “Con Garko niente sesso ma l’avrei sposato”

Sull’argomento è tornata anche Eva Grimaldi, che sempre su Chi ha confermato quanto l’attore aveva già raccontato a Verissimo: “La nostra storia è stata creata a tavolino quattordici anni fa – ha dichiarato la 59enne – Non c’è mai stato sesso, lui aveva bisogno di me e io l’ho sempre protetto. Ma c’è un amore profondo che ci lega, ancora oggi, e che va al di là della sfera fisica: lo avrei addirittura sposato o ci avrei fatto un figlio”. La Grimaldi ha aggiunto: “I pianti che ha fatto in tv sono solo il risultato delle sofferenze represse di una vita”.

E come si può non darle atto: per decenni Gabriel Garko ha dovuto nascondersi, mostrarsi per ciò che non era, simulando relazioni con le attrici più blasonate quando nel suo cuore nutriva un altro tipo di sentimenti. A partire dal suo primo vero amore, quel Riccardo che gli è stato accanto 11 anni passando per Gabriele Rossi e arrivando ora a Gaetano Salvi con il quale, finalmente libero, potrà esprimere tutti i suoi sentimenti.

Marie Jolie

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Se un lavoratore ha l’Indennità di Disoccupazione e al tempo stesso lavora «in nero» cosa accade?

Al lavoratore che ha reso all'INPS o al Centro per l'Impiego la dichiarazione dello stato di disoccupazione può essere contestato il reato di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico (art. 483 c.p.) che prevede la sanzione della reclusione fino a due anni.

Sciopero Comparto Sanità il 30 contro ‘Obbligo Vaccinale’ e ‘Green Pass’

Sciopero dei lavoratori della sanità (pubblico e privato) proclamato da Fed. Autonoma Italiana Lavoratori Sanità (FAILS) e Cobas Nordest.

“Venezia va rispettata, chiediamo ai veneziani il permesso per vederla”. Lettere

"Venezia va rispettata così come i veneziani...". Il senso di chiedere "permesso" segno implicito di rispetto quando si va in casa d'altri

La strana storia della bambina di tre anni in giro da sola di notte a Venezia

La bimba, tre anni non ancora compiuti, ha attraversato a piedi, di notte, da sola, una parte di Venezia, città certamente bella e romantica, ma anche piena di insidie per una bimba così piccola a spasso da sola.

Dottoressa Maria Elena De Bellis sospesa per no al vaccino: 1500 assistiti devono cambiare medico

Dottoressa Maria Elena De Bellis, una professionista stimata alla quale i suoi 1500 assistiti si sono sempre affidati con fiducia. Sarà difficile per i suoi pazienti rinunciare a un rapporto solido e rassicurante, instaurato in un tempo di reciproco affidamento. Eppure quell’ambulatorio...

Venezia da oggi ha il ticket di ingresso. Potrà arrivare a 10 euro

Gli indotti che l'amministrazione potrà incassare riguarderanno verosimilmente i visitatori che arrivano con: grandi navi, autobus gran turismo, lancioni provenienti da altri comuni, treni, auto private, ecc.

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".

Ovovia, il Comune di Venezia vuole i danni (video della traversata)

L’Ovovia del Ponte di Calatrava e la sua rimozione: il Comune chiama in causa per danni i progettisti e le imprese costruttrici.

Venezia: arriveranno un nuovo Ferry boat e due battelli ibridi

La Giunta Comunale, riunitasi oggi, ha approvato la convenzione tra il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ed il Comune di Venezia avente ad oggetto la “Regolamentazione dei rapporti relativi al finanziamento per incentivare la salvaguardia ambientale e la prevenzione...

Ore 12, settanta persone al Pala Expo si alzano in piedi e si mettono a cantare: è il coro della Fenice che ringrazia il...

Come in un flash mob, bello perché sorprende ed emoziona. Improvvisamente e inaspettatamente 70 persone, che parevano in attesa del proprio turno, a mezzogiorno si sono alzate in piedi e si sono esibite per mezz'ora a sorpresa, in mezzo allo stupore degli...

Musei Civici Veneziani, grave attacco a lavoratrici e lavoratori

Nei Musei Civici Veneziani si aggrava l’attacco alle lavoratrici e ai lavoratori dei servizi in appalto, con l’annuncio delle cooperative Coopculture e Socio Culturale della disdetta dei contratti integrativi aziendali. Ancora una volta l'unica strategia che le aziende intendono attuare è quella...

Separazione Venezia – Mestre, che cosa ne pensate? Sondaggio in tre clic

Separazione Venezia - Mestre sì o no? Referendum sì, referendum no. Importanti autorità cittadine affermano che il momento storico della città lo vede necessario ed ora è opportuno. Il sindaco, Luigi Brugnaro, invita, invece, a non andare a votare per 'invalidarlo'...