lunedì 17 Gennaio 2022
2.1 C
Venezia

Fuoco al ristorante cinese di San Marco. E’ la seconda volta in 3 giorni

HomeSan MarcoFuoco al ristorante cinese di San Marco. E' la seconda volta in 3 giorni

Fuoco al ristorante cinese di San Marco.
E’ la seconda volta in 3 giorni che intervengono i vigili del fuoco nel ristorante cinese “Il dragone” di Venezia.
Secondo elementi raccolti si tratterebbe di residui di ceppi che non erano completamente spenti o che hanno ripreso ad andare in combustione a distanza di tre giorni dall’incendio originale.
Mercoledì, infatti, il ristorante cinese “Il dragone” di Calle dei Fabbri aveva preso fuoco verso le 17.
In quell’episodio responsabile delle fiamme era stata ritenuta una pentola colma d’olio sul fuoco da cui sarebbe partita

una scintilla.
In un attimo le fiamme si erano estese alla cappa e al resto del locale.
Il pronto intervento dei pompieri aveva evitato che le fiamme si propagassero in tutto il fabbricato anche se due persone residenti al piano di sopra avevano dovuto essere evacuate.
Questa mattina, invece, prima delle 12, il nuovo intervento dei vigili del fuoco.
L’origine del principio di incendio dovrà essere confermato ma si ritiene possibile che una favilla possa aver ripreso a bruciare sotto le pannellature ove verosimilmente potrebbero esserci stati focolai non completamente disattivati.

I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza i locali attingendo l’acqua nel vicino idrante del nuovo sistema antincendio di cui si è dotata la città.
Non si sono registrati feriti.
Sul posto è intervenuta anche una pattuglia dei carabinieri.

nastro delimitazione calle chiusa scale nostra 600

(foto: il secondo intervento dei vigili del fuoco al ristorante cinese “Il dragone” di Calle dei Fabbri di oggi, sabato 20 febbraio 2021 – © www.lavocedivenezia.it)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Malore improvviso: muore a 52 anni mentre parla col collega

Malore improvviso mentre parla con un collega. Una circostanza apparentemente inoffensiva e priva di pericoli che però, in questo caso, non ha egualmente lasciato scampo alla vittima. Luca Cogno aveva 52 anni e venerdì mattina si è sentito male mentre stava conversando...

“Lido: ragazzi ubriachi di notte ovunque. Uno saltava sul tetto di un’auto. Ci si preoccupa solo di far arrivare turisti…”. La lettera

Lido, in una laterale del Lungomare all'altezza della zona A, ore 2.00 del lunedì notte. Ormai col caldo si dorme con le finestre aperte, anzi in realtà non si dorme molto perché dalla strada arrivano voci, urli e schiamazzi, non c'è...

Situazione Actv/Avm Venezia: Brugnaro convoca i sindacati

Nonostante a Venezia i flussi turistici siano ripresi, nei primi dieci mesi del 2021 situazione ricavi peggiore di quanto si prevedeva

Venezia. Match tra turiste ubriache per la pantegana. Vince l’animalista per ko tecnico alla 1a ripresa

Il video riporta una scena che si è svolta questa notte a Venezia, nello spiazzo dietro Rialto, di fronte al Fontego. Due ragazze, pare inglesi, sono al culmine di una bella serata, a quanto pare anche ben "allegre". Improvvisamente nasce una discordia....

Incontro cittadino sui plateatici: i tavolini di Venezia al posto originale il 31/12

A fine anno scadono le concessioni che hanno consentito di moltiplicare i plateatici a Venezia, lo ha garantito l'Assessore

Amira Willighagen: il video della bambina di 9 anni che fa sbiancare i giudici di Holland got talent

Amira Willighagen è una bambina olandese assolutamente normale, se non fosse per il fatto che ha un dono eccezionale, e il video qui sotto lo sta a dimostrare. Per lei si sono scomodati i più famori critici internazionali, e c'è chi addirittura...

Mestre, palpano il sedere alla moglie. Marito li redarguisce e viene picchiato anche se ha la figlia in braccio

Il padre di famiglia ha rinunciato a fare denuncia temendo che, a causa delle leggi attuali, i balordi sarebbero tornati presto in strada e avrebbero potuto decidere di andarlo a cercare per vendicarsi

Pensioni: cosa vuol dire Quota 102

Pensioni: sembra segnata la strada, e va verso Quota 102. Ma che cos'è "Quota 102" che va a interessare una platea di 50mila persone in 2 anni? Quota 102 (che arriverebbe al posto di Quota 100 che si esaurisce il 31 dicembre) dall'anno...

Due Coca-Cola (per fare pipì) a Venezia? 8 euro (al banco). Lettere

Gentile cronista, premetto che sono di Treviso, non sono di provenienza "locale" e forse questo conta ancora nella vostra città. Lunedì 25 ottobre, mi trovavo con mia figlia, in gita a Venezia con altre famiglie e compagne di mia figlia. Visitando la vostra magica...

Questo turismo porta benessere e posti di lavoro a Venezia? No: solo povertà e schiavismo

Negli ultimi decenni abbiamo assistito ad una graduale quanto inarrestabile trasformazione di Venezia: da città a non-luogo in mano al turismo e alle sue regole. Nel 1988, davanti a una popolazione residente di 81.000 unità, Paolo Costa e Jan Van Der...

Se un lavoratore ha l’Indennità di Disoccupazione e al tempo stesso lavora «in nero» cosa accade?

Al lavoratore che ha reso all'INPS o al Centro per l'Impiego la dichiarazione dello stato di disoccupazione può essere contestato il reato di falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblico (art. 483 c.p.) che prevede la sanzione della reclusione fino a due anni.

Mauro da Mantova è morto. L’ospite della trasmissione ‘La Zanzara’ non ce l’ha fatta

Mauro da Mantova è morto ieri a Verona. Era ricoverato dal 10 dicembre, quasi subito era entrato in condizioni critiche e, alla fine, non c'è stato niente da fare. Mauro da Mantova, "ospite-incursore" della trasmissione radiofonica "La Zanzara" è spirato all’ospedale Borgo...