Forte vento sul veneziano con onde di 3 metri: Guardia Costiera salva 8 persone

ultimo aggiornamento: 26/09/2018 ore 18:40

193

guardia costiera

La Guardia costiera, a 15 miglia dal litorale di Caorle (Venezia), è corsa in soccorso di un’imbarcazione di 12 metri battente bandiera croata con a bordo otto persone di nazionalità polacca che avevano lanciato una richiesta di soccorso per un’avaria ai motori.

Le otto persone in pericolo sono state condotte al sicuro, presso il Porto di Caorle, spaventate ma incolumi.

La Motovedetta CP 846 del Comando di Grado, nonostante le condizioni metereologiche e marine avverse con onde alte oltre 3 metri e vento di bora tesa di oltre 30 nodi, è riuscita a raggiungere l’unità che aveva lanciato la richiesta di soccorso ed ha effettuato le operazioni di trasbordo delle persone coinvolte dall’imbarcazione in avaria.

Fondamentale anche l’apporto della nave AV di nazionalità Saint Vincent e Grenadine, la più vicina al luogo del soccorso al momento del mayday e dirottata sul posto dalla Sala Operativa di Venezia per fornire immediato supporto, secondo quanto previsto dal codice della navigazione per le operazioni di intervento e soccorso in mare.

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Una persona ha commentato

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here