5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
21.2 C
Venezia
giovedì 17 Giugno 2021

Fiorentina e Juventus, Coppa Italia missione compiuta

HomeCoppa ItaliaFiorentina e Juventus, Coppa Italia missione compiuta

I viola hanno battuto il Chievo 1 a 0, mentre la Juventus ha battuto l'Atalanta 3 a 2

Fiorentina e Juventus

Fiorentina e Juventus volano in Coppa Italia: i viola hanno battuto il Chievo 1 a 0, mentre la Juventus ha battuto l’Atalanta 3 a 2. Ai quarti di finale la Fiorentina affronterà il Napoli, mentre i bianconeri dovranno vedersela contro o il Milan o il Torino (prossima sfida di stasera 12
gennaio).

La Fiorentina si è qualificata grazie al successo per 1-0 (rigore di Bernardeschi al 91′) sul Chievo. L’inizio è stato buono, con un Zarate ottimo, i veronesi hanno contraccambiato con Inglese e Floro Flores. Alla fine del primo tempo il Chievo rimane con 10 giocatori per l’espulsione (su doppia ammonizione) di Radovanovic.

Subito dopo Bernardeschi coglie la traversa. Al 71′ viene espulso anche Zarate e al 75′ Castro del Chievo colpisce di testa indisturbato in piena area ma non riesce a imprimere sufficiente forza al pallone. La partita termina con rigore che decide la gara, concesso dall’arbitro Celi per fallo di Gobbi su Bernardeschi.

La sfida Juventus-Atalanta pare invece segnata nel primo tempo, con le reti di Dybala al 22′ e Mandzukic al 34′. Nella ripresa i lombardi si fanno più intraprendenti e al 27′ Konko batte Neto, ma il tentativo di rimonta sembra vanificato quando l’arbitro punisce con un rigore un fallo su Lichtsteiner e Pjanic lo trasforma al 30′.

L’Atalanta continua a crederci e trova il secondo gol al 36′ con il giovanissimo Latte Lath, ma mancando poi il colpo per andare ai supplementari. I bergamaschi sconfitti lasciano la competizione agli ottavi, anche se a testa alta.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor