andare in discoteca

Venti giovani sono rimasti intossicati la notte scorse alla discoteca ‘Le Rotonde’ di
Garlasco (Pavia), dove era in corso la festa di Halloween, dopo che qualcuno aveva spruzzato nel locale dello spray al peperoncino.

Un ragazzo di 22 anni della provincia di Varese, che si trovava nella discoteca, è stato trasportato al Policlinico San Matteo di Pavia dopo essere caduto ed aver picchiato la testa, probabilmente per aver bevuto troppo: il giovane, che ha riportato un trauma intracranico, è ricoverato in prognosi riservata, ma fortunatamente non è in pericolo di vita.

Un altro ragazzo, di 33 anni, è stato pure trasportato al San Matteo in seguito all’intossicazione provocata dallo spray al peperoncino, ma è stato dimesso nel corso delle scorse ore.

A completare la movimentata serata vissuta nella discoteca del Pavese, anche la denuncia di un 19enne per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, dopo tentato di aggredire i carabinieri dai quali si era recato per denunciare il furto del telefonino.

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here