30.9 C
Venezia
giovedì 29 Luglio 2021

Fabrizio Corona, il figlio rivela: “Non ha il Covid, mi picchia e mi fa prendere psicofarmaci”

HomeGossip e Showbiz: divi e diveFabrizio Corona, il figlio rivela: "Non ha il Covid, mi picchia e mi fa prendere psicofarmaci''

Fabrizio Corona di nuovo in carcere

Non solo Fabrizio Corona non avrebbe il Covid – come ha personalmente dichiarato – ma picchierebbe il figlio e lo costringerebbe a prendere psicofarmaci. La confessione arriva da Carlos Maria, nato 18 anni fa dalla relazione con Nina Moric.

È la stessa modella ad aver pubblicato su Instagram la videochiamata del figlio: “Vorrei essere sincero su tutto questo, mi sento una schifezza – ha esordito – mio padre non ha il coronavirus: è tutto strumentalizzato per andare contro mia madre”.

Dopo 48 ore con la Moric, Carlos Maria era tornato da papà nonostante avesse detto di avere il Covid-19. Fabrizio Corona aveva dichiarato sui social: “Sono molto incazzato, sono positivo e ho il coronavirus. Non parlo adesso perché sennò faccio disastri. Per tre giorni ho avuto la febbre alta, a 39°, ma adesso sto bene. Ma non muoio, non sono mai morto, nemmeno di fronte a cose peggiori”.

Ma ciò non corrisponderebbe alla verità, anzi, alla questione si aggiungerebbero dei dettagli inquietanti.

Sono sotto cura di farmaci ma non ho uno psichiatra – ha aggiunto il figlio – prendo psicofarmaci che non devo prendere perché lui ha paura della verità. Non mi vuole dire la verità, è un falso e un bugiardo. Se mi ha minacciato o picchiato? Sì, certo. Torno da lui ogni volta per pietà e perché voglio che cambi”.

In precedenza Carlos Maria aveva detto che Nina Moric giacesse a terra fumata di canne con il compagno 22enne. Ma il figlio ha ritrattato: “L’ho fatto per assecondare la sua verità – ha precisato – ma non lo farò mai più”.

L’argomento si è poi spostato su Michelangelo, l’amico di Carlos che Fabrizio Corona a Live Non è la D’Urso aveva definito “satanista” per aver circuito il figlio con messaggi che parlavano di “incarnazione”, “esseri supremi” e “pura energia splendente”.

“Ma chi è questo Michelangelo – ha replicato la Moric – Carlos, basta con questo Michelangelo. Non lo conosco e non voglio conoscerlo. Carlos basta con lui” chiedendogli di andare nell’altra stanza per dire a Fabrizio che d’ora in poi il figlio tornerà da lei.

La modella si è poi rivolta a Corona: “Carlos ha detto tutto, che non hai il coronavirus e che hai detto solo bugie in tv su di me. Ti devi vergognare: sei la vergogna di questa vita, mi hai rovinato al vita rubandomi soldi, dignità e salute. Questo video sarà virale tra pochi minuti: non hai nessun virus e non sei un padre. Hai minacciato e picchiato tuo figlio. A tuo figlio hai rovinato la vita, vai ancora da Barbara D’Urso, con che coraggio? Il male che hai fatto a Carlos. Gli dai anche i farmaci, bugiardo, non ha psichiatri. Chiamo la Polizia se adesso ti vuole picchiare“.

Il video termina con il ragazzo che spiega di voler bene a tutti e due e di voler andarsene con questo Michelangelo che “non è un satanista” ma “una persona per bene”. E nonostante il padre non voglia più che lo veda, combatteranno insieme “per la verità”.

Carlos dichiara infine di “non voler essere ricco, famoso e di non voler fare palestra”, chiedendo all’ex paparazzo che gli cancelli anche il profilo Instagram.

Come si concluderà la vicenda? Ma soprattutto: è il caso che Fabrizio Corona e Nina Moric diano in pasto ai social una faccenda personale così delicata?

Marie Jolie

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.