Elezioni a Venezia: si parte. Ecco chi vota

ultimo aggiornamento: 20/09/2020 ore 18:15

292

referendum venezia mestre vince si manca quorum

Elezioni a Venezia: sono iniziate regolarmente le operazioni di voto. La conferma da parte del Servizio elettorale del Comune di Venezia che ha reso noto che sono regolarmente iniziate, alle ore 7, le operazioni di voto in tutte le 257 sezioni elettorali.


Chi vota a Venezia


Sono 205.710 (97.549 uomini e 108.161 donne) gli aventi diritto al voto per la Consultazione elettorale del 20 e 21 settembre 2020. (A questo link il corpo elettorale e le prime affluenze del 2015).

Gli ultra-centenari sono 104 (14 uomini e 90 donne) contro i 92 dell’ultima consultazione (il Referendum del 1 dicembre 2019). Il maggior numero di persone molto anziane si registra nella Municipalità di Mestre Carpenedo, con 47, seguita da Venezia Murano Burano (28), Marghera (10). Lido Pellestrina (8), Favaro (6) e Chirignago Zelarino (5).

Sono invece 1.568 (801 uomini e 767 donne) i giovani che andranno per la prima volta al voto: 505 a Mestre Carpenedo, 389 a Venezia Murano Burano, 244 a Chirignago Zelarino, 154 a Favaro, 138 a Marghera e, ugualmente, 138 a Lido Pellestrina.


Saranno invece 6 (2 uomini e 4 donne) gli elettori che festeggeranno i loro 18 anni proprio nel giorno delle votazioni (20 settembre): 2 a Mestre Carpenedo, 2 a Chirignago Zelarino 1 a Venezia Murano Burano e 1 a Lido Pellestrina.

Le sezioni operanti nel territorio comunale sono complessivamente 257 (comprese quelle ospedaliere): 82 a Mestre Carpenedo, 67 a Venezia Murano Burano, 38 a Chirignago Zelarino, 26 a Marghera, 23 a Favaro, 21 a Lido Pellestrina.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here