9.2 C
Venezia
sabato 16 Ottobre 2021

Due ricoveri a Treviso per Covid (uno in rianimazione), sono no-vax

HomericoveriDue ricoveri a Treviso per Covid (uno in rianimazione), sono no-vax

Sono notizie che purtroppo non si vorrebbe mai sentire, a prescindere dagli orientamenti e dalle posizioni personali.
Due nuovi ricoveri si sono registrati in poche ore a Treviso, di cui uno finito direttamente in terapia intensiva. Sono due persone definite “no-vax“.
Si tratta di due persone, di 71 e 85 anni, entrambe non vaccinate per propri convincimenti personali.

 

 

I due sono ricoverati nei reparti di terapia intensiva e di malattie infettive all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso.
I due sono stati contagiati dal Covid e in poco tempo hanno manifestato sintomi seri.
Una di essi, una donna, avrebbe contratto il virus dalla figlia, anch’essa contraria alle vaccinazioni.

 

 

“Questi due nuovi casi – rileva il direttore generale dell’azienda sanitaria Ulss 2, Francesco Benazzi – segnano da un lato, purtroppo, la ripresa dei ricoveri per Covid e, dall’altro, ribadiscono ancora una volta l’assoluta importanza della vaccinazione, specie per le categorie più fragili ma non solo”.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements