Doppio incidente a Jesolo giovedì sera, motociclista portato via con l’elicottero

ultimo aggiornamento: 27/07/2020 ore 09:51

3083

rovigo trasferita ambulanza partorisce lesione 200127
Due gli incidenti accaduti giovedì sera, 23 luglio, a Jesolo.

Il primo intorno alle 18 lungo la strada provinciale 42 che da Jesolo porta a Eraclea.

Si è trattato di un frontale tra un furgone e un’utilitaria: il mezzo più grande era condotto da un 51enne di San Donà e l’auto da una signora 70enne di San Stino di Livenza.

Il furgone proveniente da Eraclea ha sbandato colpendo l’albero a bordo strada e rimbalzando contro la macchina che sopraggiungeva in quel momento.

Entrambi i coinvolti non sono in pericolo di vita e sono stati trasportati all’ospedale di Jesolo.

Sul posto la Municipale e i vigili del fuoco. Circa un’ora dopo, lungo la strada che porta Ca’ Pirami, frazione del Comune di Jesolo, nello schianto tra un motociclista di 78 anni e una una berlina, condotta da un 60enne, è rimasto ferito l’uomo a bordo della moto in fase di svolta su via Vecellio.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e il 118 che ha chiesto l’intervento dell’elicottero.

Il 78enne, non in pericolo di vita, è stato elitrasportato all’ospedale dell’Angelo di Mestre per politraumi.

A.G.

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here