spot_img
15.3 C
Venezia
venerdì 22 Ottobre 2021

Donna respinge avances: uccisa a coltellate, ferite le due amiche. Ultima ora

HomeL'omicidioDonna respinge avances: uccisa a coltellate, ferite le due amiche. Ultima ora

La donna uccisa aveva respinto alcune avances dell’omicida.
Questo il primo risultato dei carabinieri del Comando provinciale di Torino che stanno conducendo le indagini sull’omicidio di una ragazza con il ferimento delle due amiche con cui era assieme.
L’assassino è un 34enne di origini marocchine.
L’uomo è stato fermato poco dopo l’omicidio dai carabinieri.
Il 34enne ha ucciso a coltellate una donna di 44 anni in un bar di Luserna San Giovanni, nel Pinerolese. L’aggressione in un locale al civico 46 di via I Maggio.

I militari dell’Arma sono al lavoro per verificare se i due si conoscessero.
Il 34enne ha anche ferito (non sono in gravi condizioni) le altre due donne che erano assieme alla vittima.
Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri il marocchino era seduto al tavolo con la vittima.
Il gruppetto si trovava in un bar di Luserna San Giovanni.
L’uomo, dopo che la donna avrebbe respinto alcune avances, improvvisamente l’ha colpita a morte alla schiena.
Nel frangente ha ferito le altre due amiche che avevano cercato di difenderla.
Il 34enne si è poi dato alla fuga.

A dare l’allarme sono stati i clienti del locale.
I carabinieri di Pinerolo, subito intervenuti, hanno fermato l’uomo in strada.
Si trovava ancora nei pressi del locale di via I Maggio.
L’accoltellatore è Medhi Hounafi, di 34 anni.
La vittima si chiama Carmen D.G., 44 anni, italiana.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements