Parroco condannato ha abusato di una 13enne

ultima modifica: 27/01/2017 ore 14:35

420

Parroco condannato ha abusato di una 13enne
Parroco condannato per aver abusato di una 13enne. Si tratta di condanna di secondo grado per abusi sessuali su ragazzina minorenne. Don Paolino, 51 anni, è stato così ieri accompagnato in prigione con un ordine di carcerazione in quanto condannato anche in appello per avere abusato di una tredicenne che frequentava la chiesa del paese in provincia di Palermo.
Il parroco è stato portato nel carcere dei Cavallaci a Termini Imerese.

In secondo grado il prete è stato condannato a cinque anni e mezzo, sei in primo grado. La sentenza è della terza sezione della Corte d’appello, che aveva accolto le richieste della Procura generale e solo in minima parte le tesi degli avvocati Vincenzo Lo Re e Massimo Solaro.

Nel processo la vittima era parte civile. Il collegio d’appello presieduto da Raimondo Loforti, a latere Mario Conte, ha ritenuto assorbiti due capi d’imputazione e ha condannato l’imputato per atti sessuali con minorenne. La vittima aveva meno di 14 anni quando cominciarono i rapporti col prete, nel 2008.

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Carnevale di Venezia 2020
➔ Nuovo virus cinese 'Coronavirus' ceppo della Sars: tutti gli aggiornamenti

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here