10.2 C
Venezia
martedì 26 Ottobre 2021

Pratiche con documenti falsi: manette all’anagrafe di mestre

HomeL'arrestoPratiche con documenti falsi: manette all'anagrafe di mestre

Provenienza, generalità e storia dell'uomo sono in corso di accertamento. L'ipotesi è che lo straniero sia di origine moldava.

Pratiche con documenti falsi all’anagrafe di Mestre: pessima idea dato che il tentativo si è concluso con l’arresto.
Nello specifico il fatto riguarda un uomo che si è presentato venerdì scorso agli sportelli dell’ufficio Anagrafe di Mestre, in via Torre Belfredo.
L’uomo ha chiesto di registrare la propria residenza in un appartamento a Cannaregio. Un cambio di residenza in definitiva.
Al momento della richiesta ha esibito una carta d’identità di nazionalità romena.
Purtroppo per lui, un addetto all’ufficio, addestrato a riconoscere i documenti contraffatti, ha subito subodorato l’inganno.

Sono bastate poche rapide occhiate alla carta d’identità e l’impiegato ha subito smascherato il documento falso.
Lo straniero quindi, in attesa di qualche modulo da firmare, si è visto invece arrivare davanti gli agenti del Nucleo falsi documentali della Polizia locale.
Pr l’uomo è dunque scattato l’arresto in flagranza di reato.

Provenienza, generalità e storia dell’uomo sono in corso di accertamento. L’ipotesi è che lo straniero sia di origine moldava.
Oltre al finto documento romeno, tra l’altro, il contraffattore aveva anche con sé una carta d’identità italiana ottenuta presentando certificati falsificati.
Entrambi i documenti gli sono stati sequestrati.

(foto da archivio)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

redazione centrale
A cura della redazione centrale. Per inviare una segnalazione: [email protected]

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements