5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
18.6 C
Venezia
sabato 15 Maggio 2021

Disinnesco bomba via Torino: operazioni regolari. Ecco quando finite

HomebombaDisinnesco bomba via Torino: operazioni regolari. Ecco quando finite

bomba day residuato belligo marghera net 640

Le operazioni di disinnesco della bomba, ordigno bellico inesploso della Seconda Guerra Mondiale, sono regolarmente iniziate alle 6 di questa mattina. Viene ricordato che è la viabilità privata terrestre nel tratto tra rampa Rizzardi e il cavalcavia di San Giuliano fino a termine operazioni.

Fermi anche i treni dalle 6.30 di questa mattina: i convogli che avrebbero dovuto partire da Venezia Santa Lucia hanno fatto capolinea a Venezia-Mestre. Gli artificieri dell’8° reggimento Guastatori Paracadutisti “Folgore” di Legnago hanno già provveduto a rimuovere gli inneschi dell’ordigno.

Poco prima delle 9 si sono concluse le operazioni di despolettamento dell’ordigno. Eseguita decompressione, ora la bomba verrà trasportata e consegnata alla Marina Militare per essere portata al largo dove verrà fatta brillare.

C’è molta richiesta da parte dei lettori per conoscere gli orari delle varie operazioni che, ovviamente, al momento, possono essere solo previste. Sulla base della precedente esperienza avvenuta a febbraio di quest’anno per un analogo ‘bomba day’ a Marghera con le medesime operatività si può azzardare un cronoprogramma.

Tenendo conto che le operazioni di oggi si svolgono con leggero anticipo sulle tabelle di marcia, si potrebbe prevedere che attorno alle 10.30-11.00 la bomba verrà consegnata ai militari di ItalianNavy.
Verso le 11.30

sarà trasportato attraverso il Canale dei Petroli in mare aperto.
Attorno alle 12.00 la Fase 1 sarà completata. Potrà quindi riprendere la circolazione nell’area di sicurezza. Le famiglie potranno rientrare nelle loro case mentre ripartiranno i trasporti pubblici di ACTV.

Verso le 12.15 sarà riaperta la viabilità nell’area con questo scenario: persone, mezzi pubblici e privati possono riprendere a circolare. Riaperto il Ponte della Libertà. I mezzi Actv riprendono gradatamente gli orari regolari. Riaperto il traffico aereo al Marco Polo di Tessera.

Attorno alle 15.00-15.30

l’ordigno sarà fatto brillare. A quel punto le operazioni si potranno dichiarare completamente concluse.

(foto: l’ordigno residuato bellico di Marghera disinnescato a febbraio di quest’anno)

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor