25.5 C
Venezia
sabato 24 Luglio 2021

Didattica a distanza in Veneto orientale dalla seconda media

Homedidattica a distanzaDidattica a distanza in Veneto orientale dalla seconda media

Il dipartimento di prevenzione regionale della sanità, diretto dalla dottoressa Francesca Russo, in base al nuovo Dpcm che prevede la sospensione delle scuole in presenza quando c’è un numero di casi pari o superiore ai 250 casi per centomila, di settimana in settimana, a livello di distrettuale ha assunto una decisione.

Quelli che superano quei livelli di contagio, che sono solo alcuni, permettono di provvedere in modo mirato. In Veneto le realtà in questione sono l’alta Padovana (4 scuole), il distretto di Asolo (268 su 100 mila) e l’Ulss 4 Veneto orientale (parametro 302 su 100 mila) che riguarda tutte le scuole del distretto (sono 26 i distretti in tutto). Andranno in Dad (didattica a distanza) le scuole dalla seconda media in su. «Daremo il tempo di 24, 48 ore affinché parta questo provvedimento – dice Russo -. All’incirca giovedì. Il significato del provvedimento è che il setting scuola rispecchia la popolazione, l’obiettivo è rallentare il virus nella comunità. Se c’è un cluster specifico si valuta per classi o scuole, come è stato finora». Sarà il Sisp (servizio igiene e sanità pubblica) a comunicare con gli istituti.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.