mercoledì 19 Gennaio 2022
7.6 C
Venezia

Disgrazia nella notte: morto 23enne di Burano finito in acqua con l’auto a Saccagnana

HomeIncidente mortaleDisgrazia nella notte: morto 23enne di Burano finito in acqua con l'auto a Saccagnana

Disgrazia nella notte: morto 23enne di Burano finito in acqua con l'auto a Saccagnana

Davide Zane, un giovane di 23 anni, è morto questa notte in un incidente stradale. La sua auto è finita fuori strada atterrando nel canale che costeggia via Saccagnana, a Cavallino-Treporti.
Davide Zane era originario dell’isola di Burano (Venezia).

Il giovane è morto nella notte nell’incidente stradale avvenuto a Cavallino Treporti, un incidente le cui dinamiche dovranno essere accertate.

Zane era al volante di un’automobile che mentre percorreva via Saccagnana, nei pressi del cimitero di Treporti, è uscita di strada per motivi da determinarsi ed è finita nel canale.

I due passeggeri che viaggiavano con lui sono riusciti ad uscire autonomamente dalla macchina ed hanno nuotato fino a riuscire a mettersi in salvo. Il 23enne sarebbe invece rimasto bloccato nell’autovettura.

I due superstiti hanno poi raggiunto il bordo della strada dove hanno fermato un automobilista che ha lanciato l’allarme.

L’auto con Zane all’interno però, purtroppo, nel frattempo era affondata, e due ore più tardi i sommozzatori dei vigili del fuoco hanno solo potuto riportare a riva il corpo senza vita di Davide.

Un incidente stradale simile a quello accaduto a dicembre nel 2018, sempre nel tratto di strada che costeggia via Saccagnana, dove aveva perso la vita una donna.

Le cause dell’incidente sono al vaglio dei carabinieri che hanno eseguito i rilievi.

(foto di archivio)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Malattia durante le ferie del lavoratore dipendente. Che fare?

Innanzitutto, ringrazio la Voce di Venezia per avermi concesso questa rubrica in materia di diritto del lavoro. Sovente i media menzionano parole come TFR, licenziamento per giusta causa, parasubordinazione, contratti collettivi e infinite altre, dando per scontato il loro significato. In realtà,...

Elezioni scolastiche: “Far votare solo con chi ha Green Pass è discriminatorio!”. Lettere

Ci sono cittadini di serie a e di serie z... e poi ci sono i fedelissimi esecutori, che oggi come nel '36 eseguono ordini come autentiche macchinette da regime... ma che poi si pentono amaramente come nel '45. Inutile dire che ...

Sanzione disciplinare irrogata dal datore di lavoro. L’impugnazione. I principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

La Sanzione Disciplinare irrogata dal datore di lavoro. Vediamo oggi l'impugnazione della sanzione e i principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

Rottweiler libero in spiaggia azzanna una donna, paura a Jesolo

Il rottweiler ha attaccato e affondato i denti al polso della malcapitata che cercava proprio in questo modo di "parare il colpo".

Incontro cittadino sui plateatici: i tavolini di Venezia al posto originale il 31/12

A fine anno scadono le concessioni che hanno consentito di moltiplicare i plateatici a Venezia, lo ha garantito l'Assessore

“So venexian de aqua, abito in campagna, Venezia resta la mia città”. Lettere

In risposta alla letterea: "Go fato ben a andar via (da Venezia) chea volta e no me dispiaxe proprio”. So venexian de aqua... nato nei anni cinquanta... abito in campagna a Mestre... sì, Mestre per i venexiani... se campagna... anca Mian e...

A Venezia turisti come prima della pandemia “Necessari trasporti adeguati”

"Venezia è ai livelli pre-pandemia di turisti: biglietterie, bus, pontili, vaporetti pieni, i lavoratori devono tornare a condizioni normali"

Cognato circuisce ragazzina di 12 anni con regali e ne approfitta sessualmente, Tribunale di Venezia: niente patteggiamento

Ha abusato sessualmente di una ragazzina di 12 anni. Il responsabile è il cognato che di anni ne aveva ben più di trenta. Ne ha abusato ripetutamente ammaliandola con regali e regalini per confonderla. Finché la scuola si è accorta che...

Giardinetti Reali di Venezia: eliminate due balaustre per dar spazio ai trasporti turistici. Lettere

"Recinzione Napoleonica ripristinata a San Marco dopo 14 anni di battaglie e un esposto del Prof. Mozzatto, ma subito rimossi ben due tratti della storica balaustra per fare dei pontili turistici: continua lo scempio a Venezia per dal posto alle attività...

Lettera ai veneziani: Non vedete lo scempio in cui state riducendo la vostra città?

Accludo una fotografia emblematica del disastro che state combinando nella vostra città (Venezia, ndr). A un primo esame si potrebbe pensare che si tratta della foto di qualche bazar in Medio Oriente o un mercatino in centro America o Africa, invece corrisponde...

Scavi nella laguna di Venezia: le posizioni contrapposte

Scavi nella laguna di Venezia: posizioni contrapposte fra Ambientalisti e Corila. Ma alla fine della diatriba l’ultima parola l’avrà il VAS (valutazione d’impatto ambientale) che sugli scavi in laguna ha già espresso e motivato il suo giudizio negativo che collima e...

Mostra del Cinema: non si riesce a vedere film, noi andiamo via. Lettere

Buongiorno, siamo un gruppo di accreditati che da anni vengono a Lido per la Mostra. Vogliamo portare a conoscenza e rendere pubblico che ce ne andiamo, siamo in partenza anche se mancano cinque giorni alla fine. A che pro stare qui se non...