Elisabetta II, 90 anni in un francobollo

Uno dei cugini della regina Elisabetta ll d’Inghilterra ieri ha fatto coming out, si tratta del Lord Mountbatten, che attraverso il Mail on Sunday ha confessato il suo orientamento sessuale. La sua relazione con James Coyle, un capo assistente di volo di 54 anni, è stata benedetta anche dall’ex moglie, Penelope ‘Penny’ Thompson.

Non si può di certo dire che in secoli di Storia reale della famiglia britannica casi così non ce ne siano stati, ma quello di Ivar Mountbatten, 53 anni, è il primo coming out a mezzo stampa. Il Mail on Sunday ha pubblicato l’articolo con tanto di foto del diretto interessato e del suo compagno.

Figlio cadetto di David Michael Mountbatten (terzo marchese di Milford Haven e testimone di nozze di Filippo ed Elisabetta), Ivar è stato sposato fino al 2011 con Penelope ‘Penny’ Thompson, che gli ha dato tre figlie e che aveva accettato il matrimonio – racconta lui oggi – al corrente della sua dichiarata “bisessualità”. Finchè, col tempo, il Lord non ha scoperto di sentirsi esclusivamente omosessuale.

Per confessarsi, Mountbatten ha spalancato al Mail le porte di Bridwell Park, la sua lussuosa residenza dinanzi alla quale si è fatto immortalare accanto a Coyle, con il quale convive e che ha conosciuto qualche anno fa in Svizzera. L’ex moglie ha accettato la relazione, voluto il divorzio e ora sono in buoni rapporti.


ultime notizie venezia

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here