4.2 C
Venezia
domenica 05 Dicembre 2021

Covid in Veneto oggi (sabato 06/11/2021), Venezia seconda per nuovi casi

HomeNotizie VenetoCovid in Veneto oggi (sabato 06/11/2021), Venezia seconda per nuovi casi
la notizia dopo la pubblicità

Crescono ancora i casi di Covid-19 individuati in Veneto: nelle ultime 24 ore sono 773 i nuovi positivi, che portano il totale dei contagiati a 484.238.

Il bollettino regionale segnala inoltre 4 decessi, con il totale delle vittime a 11.846.

Sale oltre quota 12 mila (12.153) il numero degli attuali positivi, 320 in più rispetto alle 24 ore precedenti.

La situazione clinica resta stabile, con 235 ricoverati in area non critica (+1) e 47 (+1) nelle terapie intensive.

 

REPORT NUOVI CASI IN VENETO PER PROVINCIA DELLE ULTIME 24 ORE

Padova 120
Treviso 136
Venezia 141
Verona 128
Vicenza 165
Belluno 33
Rovigo 40

 

REPORT CASI ATTUALMENTE POSITIVI IN VENETO PER PROVINCIA OGGI

Padova 2244
Treviso 1283
Venezia 1762
Verona 1550
Vicenza 1727
Belluno 308
Rovigo 493

 

PERSONE RICOVERATE NEGLI OSPEDALE DELLA PROVINCIA DI VENEZIA

Ospedale dell’Angelo di Mestre reparti di medicina 4
Ospedale dell’Angelo di Mestre reparti di terapia intensiva 1
Ospedale Civile di Venezia reparti di medicina 2
Ospedale Civile di Venezia reparti di terapia intensiva 1
Ospedale di Dolo reparti di medicina 15
Ospedale di Dolo reparti di terapia intensiva 3
Ospedale di Jesolo reparti di medicina 10
Ospedale di Jesolo reparti di terapia intensiva 0
Ospedale di San Donà di Piave reparti di medicina 0
Ospedale di San Donà di Piave reparti di terapia intensiva 1
Ospedale di Portogruaro reparti di medicina 0
Ospedale di Portogruaro reparti di terapia intensiva 1

continua a leggere dopo la pubblicità

» leggi anche: Covid: in Russia 41.335 casi in 24 ore, mai così tanti

» leggi anche: Covid, Zaia: “In Veneto +50% in terapia intensiva in una settimana

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

  1. Per questo triste odierno primato ringraziamo sentitamente chi permette la mancanza d’obbligo di mascherine all’aperto, l’eccessivo numero di turisti, gli assembramenti incontrollati in ogni dove e i mezzi di trasporto super affollati. A quando il prossimo lockdown? Ai veneziani come me auguro un buon fine settimana, l’ennesimo, obbligatoriamente asserragliati in casa……

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Sciopero Comparto Sanità il 30 contro ‘Obbligo Vaccinale’ e ‘Green Pass’

Sciopero dei lavoratori della sanità (pubblico e privato) proclamato da Fed. Autonoma Italiana Lavoratori Sanità (FAILS) e Cobas Nordest.

Ovovia, il Comune di Venezia vuole i danni (video della traversata)

L’Ovovia del Ponte di Calatrava e la sua rimozione: il Comune chiama in causa per danni i progettisti e le imprese costruttrici.

Padova: “Prego biglietti”. Stranieri minori fanno il finimondo: scaraventate a terra due verificatrici

Padova, lunedì poco prima delle sei del pomeriggio autobus di linea in via Venezia. Alla fermata sul "10" salgono i controllori, uomini e donne. Ormai da tempo fare il verificatore nei mezzi pubblici è mestiere "a rischio" quindi i dipendenti di Busitalia...

Mestrino condannato per violenze sessuali alla bimba di 6 anni

Venezia. Un abominevole abuso ai danni di una bambina di sei anni. Le parole, la sentenza e le pene adeguate all’orrore di questo abominevole abuso, le assegnerà la Giustizia a colui che si stenta a chiamare uomo, colui che ha commesso reati...

“Frecce tricolori su Venezia: io non le gradisco e il mio cane ha paura”. Lettere al giornale

Gentile cronista, la prego di pubblicare quanto segue. Le Frecce Tricolori a Venezia oggi (venerdì 28 maggio, ndr) sono passate ripetutamente con sorvoli verosimilmente bassi, tanto che mi tremavano i vetri della casa. Avevo letto che la loro esibizione è domani (sabato 29...

Essere disabile di serie B a Venezia: se non hai la sedia a rotelle non ti credono

Cara Redazione, mi chiamo Maurizio Coluccio, 48 anni, nato a Novara, Assistente della Polizia di Stato in pensione per una malattia autoimmune rara, da esserne l'unico caso al Mondo, incurabile, tanto da dover ricorrere già per ben già due volte a trapianti...

Come e’ morta Marilyn Monroe? giallo risolto dopo 51 anni in un libro

La Morte di Marilyn Monroe è uno dei più grandi misteri che costellano la storia americana. Ora, dopo 51 anni, la verità su Come e' morta Marilyn Monroe, venuta a mancare il 4 agosto del 1962, potrebbe essere svelata da un...

Malattia durante le ferie del lavoratore dipendente. Che fare?

Innanzitutto, ringrazio la Voce di Venezia per avermi concesso questa rubrica in materia di diritto del lavoro. Sovente i media menzionano parole come TFR, licenziamento per giusta causa, parasubordinazione, contratti collettivi e infinite altre, dando per scontato il loro significato. In realtà,...

Dramma sul campo di calcio nel sandonatese: 17enne sviene e non si sveglia più

Christian Bottan, 17 anni, è svenuto sul campo da gioco. Con il passare dei secondi il malore ha assunto una valenza sempre più drammatica.

Covid: oggi crescita lenta ma esponenziale. La nuova variante AY.4.2

La nuova variante del Covid "AY.4.2" isolata in Gran Bretagna pare meno aggressiva della "Delta" (ex "Indiana")

“Anziani trattati come mentecatti all’aeroporto di Tessera”. Lettere

Buonasera, la presente per segnalare un fatto increscioso e poco carino accaduto ai miei genitori di 74 anni con una patologia grave di diabete che lo ha portato alla cecità di un occhio e a mia madre di 68 anni anche...

Il Comune contesta la cassettina per i libri gratis, Ticozzi: “Da premiare, non sanzionare”

Il Comune di Venezia contesta al bookcrossing l'occupazione di suolo pubblico. Ticozzi: "iniziativa da premiare non da sanzionare".