mercoledì 19 Gennaio 2022
7.6 C
Venezia

Coronavirus Venezia e Veneto, l’aggiornamento dei numeri

HomeCovid in VenetoCoronavirus Venezia e Veneto, l'aggiornamento dei numeri

Coronavirus Venezia e Veneto, l’aggiornamento dei dati mostra un andamento altalenante sia pur all’interno di un quadro in calo.
Nelle 24 ore che vanno dalle 17 di sabato alle 17 di domenica si sono registrati 7 decessi a Venezia e provincia.
I nuovi casi rilevati con tamponi positivi nelle 24 ore sono stati 151.
Gli attualmente positivi nella provincia oggi sono 7.979 positivi al momento.

Veneto
In Regione si contano invece 956 nuovi contagi da Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore.
Vi è negli osservatori un moderato entusiasmo per il numero rilevato inferiore alla quota “mille” che induce speranza per l’immediato futuro.
I decessi a loro volta scesi da 92 unità del giorno precedente alle odierne 28, con un totale assoluto di 8.559. Prosegue l’allentamento della pressione sugli ospedali, con 40 ricoverati in meno rispetto al giorno prima, con un totale di 2.276.
314 persone in Veneto sono invece ricoverate in terapia intensiva e il dato è identico al giorno precedente.

Coronavirus Venezia e Veneto, l’aggiornamento dei dati mostra un andamento altalenante sia pur all’interno di un quadro in calo.
Nelle 24 ore che vanno dalle 17 di sabato alle 17 di domenica si sono registrati 7 decessi a Venezia e provincia.
I nuovi casi rilevati con tamponi positivi nelle 24 ore sono stati 151.
Gli attualmente positivi nella provincia oggi sono 7.979 positivi al momento.

Veneto
In Regione si contano invece 956 nuovi contagi da Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore.
Vi è negli osservatori un moderato entusiasmo per il numero rilevato inferiore alla quota “mille” che induce speranza per l’immediato futuro.
I decessi a loro volta scesi da 92 unità del giorno precedente alle odierne 28, con un totale assoluto di 8.559. Prosegue l’allentamento della pressione sugli ospedali, con 40 ricoverati in meno rispetto al giorno prima, con un totale di 2.276.
314 persone in Veneto sono invece ricoverate in terapia intensiva e il dato è identico al giorno precedente.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Malattia durante le ferie del lavoratore dipendente. Che fare?

Innanzitutto, ringrazio la Voce di Venezia per avermi concesso questa rubrica in materia di diritto del lavoro. Sovente i media menzionano parole come TFR, licenziamento per giusta causa, parasubordinazione, contratti collettivi e infinite altre, dando per scontato il loro significato. In realtà,...

Morte improvvisa dopo vaccino, esposto in Procura a Mira

Alessandro Cavarretta, 51 anni, mercoledì scorso si sottopone al vaccino, dopo due giorni la morte improvvisa lasciando tutti nell'angoscia e con una domanda pendente: perché? Il certificato di decesso parla di arresto cardiocircolatorio ma essa non chiarisce come diagnosi di morte, è...

Anche la banca diventa bar: 50 ora i locali a Santa Margherita. Di Andreina Corso

Il problema Movida e i suoi affluenti, vien da dire ridendo amaro. Abbiamo ricevuto una bella lettera, lungimirante da Eric, cittadino canadese, che riportiamo qui sotto, per chi non l’avesse ancora letta. “Sono canadese e sono andato due volte in Venezia. Mi...

Festa riuscita? Ve la racconto io la festa: un Rave in via Garibaldi. Lettere

Gentile direttore, vorrei sapere perché tutti contribuiscono a portare avanti questa farsa degli eventi in sicurezza quando invece è solo un'attività di facciata. Situazione di questa notte: un esercito di agenti a controllare che i residenti si posizionassero diligentemente entro gli spazi...

“Ma è normale che il marinaio Actv abbandoni una borsa trovata a bordo in un pontile deserto?”. Lettere

Mi piacerebbe capire se il seguente comportamento è normale: fatto avvenuto la sera del 12 dicembre, a bordo del motoscafo linea 4.1 delle ore 20,16 circa, partenza piazzale Roma, direzione Murano. Alla stazione una coppia scende e dimentica una borsa che il marinaio...

“Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”. Lettere

"Venezia diventerà un museo a cielo aperto fatevene una ragione" inizia così il parere di un lettore che poi dà "la colpa" proprio ai residenti

“Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”. Lettere

"Venezia diventerà un museo a cielo aperto fatevene una ragione" inizia così il parere di un lettore che poi dà "la colpa" proprio ai residenti

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

Lettera ai veneziani: Non vedete lo scempio in cui state riducendo la vostra città?

Accludo una fotografia emblematica del disastro che state combinando nella vostra città (Venezia, ndr). A un primo esame si potrebbe pensare che si tratta della foto di qualche bazar in Medio Oriente o un mercatino in centro America o Africa, invece corrisponde...

Tornelli a Venezia nel 2022 perché quest’anno è invasione di turisti

Venezia quest'anno sta subendo una vera e propria invasione di turisti, tornati in massa come e più del 2019, per questo dal 2022 arriveranno i "tornelli". La misura è stata annunciata dal sindaco, assieme alla prenotazione e ad una 'app'....

“Ma è normale che il marinaio Actv abbandoni una borsa trovata a bordo in un pontile deserto?”. Lettere

Mi piacerebbe capire se il seguente comportamento è normale: fatto avvenuto la sera del 12 dicembre, a bordo del motoscafo linea 4.1 delle ore 20,16 circa, partenza piazzale Roma, direzione Murano. Alla stazione una coppia scende e dimentica una borsa che il marinaio...

Venezia e sovraffollamento di turisti: altro weekend di passione

Ritorna l’onda alta della marea di turisti che assediano Venezia e che rispecchiano, come già tante volte abbiamo visto in questi anni, le situazioni di disagio e di crisi che la città si trova a subire a causa del sovraffollamento, dopo...