13 C
Venezia
giovedì 28 Ottobre 2021

Coronavirus Venezia nel fine settimana: in calo ma altri 13 decessi. Addio al barbiere del Lido

HomeCoronavirus VeneziaCoronavirus Venezia nel fine settimana: in calo ma altri 13 decessi. Addio al barbiere del Lido

Coronavirus Venezia: un trend che viene ormai definito ‘in calo’ anche se non deve far pensare di essere arrivati al termine dell’emergenza.
Sono ancora 107 i nuovi contagi e sono ancora 13 i nuovi decessi.
Numeri fortunatamente lontani dai 31 morti in 24 ore nel Veneziano denunciati il 3 gennaio, o i quasi 500 contagi in un giorno di quel periodo, però – riprendendo gli avvertimenti dei tecnici della pandemia – non ancora tali da far considerare l’emergenza conclusa.

Venezia e provincia oggi contano 5.669 attualmente positivi. Per un confronto basti pensare che i positivi nel Veneziano erano 12.301 il 17 dicembre 2020.
209 le persone ricoverate, con un calo di 11 unità rispetto al giorno prima.
Venezia e provincia hanno 17 persone ricoverate in terapia intensiva con un decremento di 1.
Tra le persone perdute a causa di questa pandemia oggi ne viene segnalata un’altra molto conosciuta e amata dalla comunità del Lido.
Luigino Papa,

è stato per quarant’anni il barbiere di ‘Cà Bianca’ del Lido.
Molto conosciuto e benvoluto, Papa ha lottato per 40 giorni contro il virus, infine si è arreso sabato pomeriggio dopo un lungo ricovero all’Ospedale dell’Angelo di Mestre.
Luigino Papa aveva 64 anni ed aveva passato una vita nella sua ‘bottega’ del Lido.
La notizia si è diffusa velocemente nell’Isola lasciano affranti quanti l’avevano conosciuto.
I funerali si svolgeranno mercoledì alle 15 nella chiesa di Santa Maria di Lourdes in via Piave.

Situazione in Veneto
La settimana in Veneto si è chiusa (rilevamento sabato mattina) con un rialzo dei nuovi casi di Covid-19 registrati dal sistema sanitario regionale.
831 i nuovi casi nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 316.340 malati.
Aumentati rispetto al giorno prima anche i decessi: 63 in più, con il totale a 9.253 dall’inizio della pandemia. Prosegue invece la discesa dei dati clinici, con 1.655 ricoverati nei reparti non critici, 91 in meno rispetto a ieri.
Le terapie intensive scendono sotto quota 200, con 195 pazienti Covid, 15 in meno nelle ultime 24 ore.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements