5.9 C
Venezia
martedì 26 Gennaio 2021

Coronavirus: otto deceduti oggi. Addio a 46enne di Murano

Redazione, 24 marzo 2020, ore 07.10

Home Murano Coronavirus: otto deceduti oggi. Addio a 46enne di Murano
sponsor

coronavirus-venezia-arianna-murano-otto-morti-oggi

sponsor

Il rapporto sul coronavirus oggi diventa prioritariamente una disgraziata lista di epigrafi. Lunedì sono state rese note otto persone ‘di competenza’ del veneziano che hanno perso la vita: sei nei nostri ospedali, due in Lombardia.
Sei morti a Venezia e provincia non si erano mai visti dall’inizio dell’emergenza e il triste dato viene reso noto proprio nei momenti in cui nei tg viene detto che statisticamente il virus aggredisce un po’ meno la somma dei numeri.

commercial

MORTI PER CORONAVIRUS VENEZIA E PROVINCIA
Decessi si sono verificati negli ospedali di Mestre, Dolo, Chioggia e Jesolo, a cui si sommano due morti fuori provincia: a Mantova e Milano sono morte altre due veneziane, due donne nate in laguna e approdate in Lombardia per motivi diversi.

Sei persone sono morte tra sabato e ieri, alcuni di essi fino ad oggi non erano stati resi noti. Ecco il ferale elenco.
(categoria “virus cinese”)

Lucia Lionello, 81 anni, di Mestre, è deceduta domenica 22 marzo in terapia intensiva dell’Angelo di Mestre.

Eugenio Stefani 73 anni, originario di Pellestrina, è morto anch’egli domenica 22 marzo a Mestre. Ricoverato prima in Cardiologia e poi in Terapia Intensiva è spirato all’Angelo. Era presidente di Coppi Gazzera e titolare di una ditta.

Ermes Bordin, 84 anni, residente a Pianiga, è morto sabato 21 marzo nelle stanze dell’ospedale ‘Covid’ di Dolo.

Antonio Garbin, 80 anni, residente a Valli di Chioggia, è morto lunedì 23 marzo sempre a Dolo. Antonio Garbin è il terzo morto di competenza geografica chioggiotta.

Tiozzo Brasiola, 80 anni, residente a Chioggia, è morta lunedì 23 marzo all’ospedale Civile di Venezia.

Mario Stefenel, 81 anni, residente a San Donà di Piave, è spirato anch’egli lunedì 23 marzo all’ospedale di Jesolo.

All’elenco si aggiungono altri due nomi ‘veneziani’ registrati fuori regione. Il primo ancora più doloroso perché riguarda una donna veneziana ancora giovane e per le modalità del decesso.

Arianna Busetto, 46 anni, originaria di Murano, è morta lunedì 23 marzo in un letto d’ospedale di Mantova. La donna aveva postato su Facebook appena quattro giorni fa: «Quando guarirò mi inviterete tutti a cena!». Arianna oggi è la vittima veneziana più giovane correlata al coronavirus. La ragazza, buona e gioviale, di recente aveva scoperto di avere qualche problema cardiologico. Qualche giorno fa il virus e il ricovero. I genitori, tuttora residenti nell’isola di Murano, nelle ultime ore non riuscivano più a contattare la figlia, che invece normalmente si faceva sentire spesso. Anche i tentativi di avere notizie dall’ospedale non ottenevano alcun esito. Quando i carabinieri hanno suonato alla loro porta ieri sono precipitati nell’abisso della disperazione, il cuore della figlia aveva ceduto.

Carla Nani Mocenigo, 83 anni, contessa di origine veneziana, chiude il terribile elenco. E’ deceduta sabato 21 marzo a Milano.

L’Istituto Superiore di Sanità, inoltre, ieri ha comunicato ufficialmente che L.B., 84 anni, residente nel sestiere di San Marco e morto al Civile di Venezia e Danila Voltolina, 92 anni, di Chioggia, morta domenica 22 marzo a Dolo, sono decessi causati da Covid 19 con certezza.

Sono quindi 39 ad oggi le vittime del virus a Venezia e provincia.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Una persona ha commentato

  1. Dunque il covid 19 è un virus influenzale il quale come tanti altri virus minaccia la salute di chi purtroppo è già debilitato per pregresse patologie o per l’età avanzata. Cioè quello che con gran dispiacere succede di norma ogni giorno della nostra mera esistenza.
    Dunque perché hanno bloccato l’Italia invece fornire adeguate informazioni, perché dichiarare morte trentamila anime di covid 19 mentre era una concausa? Far fallire mezza Italia per quale motivo? Evito di proseguire il discorso tanto a buon intenditor poche parole.

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Morte della donna dimessa a piedi dal pronto soccorso, partite le indagini

Ci saranno minuziose indagini conseguentemente al decesso di Fabiana Carone, la povera donna di 52 anni morta dopo aver fatto rientro al proprio domicilio...

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...
commercial

Altro bambino di 9 anni muore con la corda al collo. Social, sfida, gioco: qual è la matrice di questa follia?

Un altro bambino, questa volta di 9 anni, è morto impiccato in casa. Espressione dura che descrive tutta la crudezza di questa follia che...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...
sponsor

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Coronavirus Venezia, la seconda ondata si sta ritirando

Coronavirus Venezia e provincia, la seconda ondata da segni di regressione. Il primo segno si può interpretare con il tasso di occupazione dei posti letto. I...

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...
commercial

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

Legge n. 104, cosa si può e non si può fare. Quali sono le sanzioni in caso di abusi?

Ancora Legge n. 104. Cosa posso fare e non posso fare durante i giorni di permesso retribuito per assistere un familiare con handicap. Quali...

Coronavirus Venezia, nuovi positivi con leggera ripresa

Coronavirus Venezia (e provincia) una giornata in chiaro-scuro quella che va dalle ore 17 di martedì alle ore 17 di mercoledì. In attesa che i...

Una famiglia distrutta. Tragedie del Covid, tragedie a cui manca un perché

Una famiglia distrutta dal Covid. Sterminati i genitori e il figlio. Una tragedia del Veneziano, della nostra provincia, al punto che ha fatto dire...

Covid: pazienti morti per colpa del medico? Dottore arrestato per improprio uso farmaci

Pazienti morti non per il Covid ma per colpa del medico? Un dottore è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari per questa ipotesi. Va...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.