Coronavirus si riaffaccia in Veneto. Sposa positiva al matrimonio, invitati in isolamento

ultimo aggiornamento: 11/06/2020 ore 12:23

11402

sposa matrimonio net 540

Venezia e provincia registrano tre nuovi casi. Gli attualmente positivi sono fermi a quota 100 per il terzo giorno.
Il numero dei ricoverati scende a 15, mentre si registra un decesso ‘veneziano’ seppur avvenuto a Padova.
Roberto Zanon, 74 anni, del Lido, è deceduto all’ospedale di Padova. Nonostante fosse risultato negativo agli ultimi due tamponi le sue condizioni si erano aggravate tanto da essere trasferito da Dolo a Padova.
Era uno dei volti storici del gruppo Ibernisti del Lido.

Coronavirus che fa la sua ricomparsa in Veneto a ricordare che il virus non è scomparso.

Una badante di ritorno dalla Moldavia è stata ricoverata a Padova. Le sue condizioni non sono gravi. Si era presentata in pronto soccorso con i sintomi tipici ed è risultata positiva. Ora l’Azienda ospedaliera è al lavoro per rintracciare la persone che hanno viaggiato in pullmino con lei. Circa una dozzina di persone che, se identificate, dovranno essere poste in isolamento.

Altre 20 persone sono state invece poste in isolamento domiciliare. Provenienti da Padova e Treviso, hanno partecipato ad un matrimonio la cui sposa, una donna di Treviso, oggi risulta positiva. Il matrimonio è stato celebrato la settimana scorsa vicino a Bologna.

Coronavirus nel Veneto.
E’ di 19.194 il numero dei positivi registrati in Veneto dall’inizio dell’epidemia. (dati Protezione Civile di mercoledì ore 18).
Il numero alla stessa ora di ieri era di 19.190.
Il numero dei decessi è cresciuto di 2.

Differenze tra regioni.
Per quanto riguarda i confronti tra le regioni, questi i dati degli ‘attualmente positivi’ nei territori ove ci sono oltre 1000 casi:
17.857 in Lombardia (-440)
3.372 in Piemonte (-299)
2.566 nel Lazio (-4)
2.061 in Emilia-Romagna (-95)
(965 in Veneto (-39))

Coronavirus in Italia.
Torna a calare il dato giornaliero dei contagi da coronavirus in Italia. E’ di 235.763 il numero complessivo dei contagiati, con un incremento rispetto a ieri di 202 casi, quando si era registrata una crescita di 283. Il dato comprende attualmente positivi, vittime e guariti. Dai dati della Protezione Civile emerge che 7 regioni – Puglia, Trentino Alto Adige, Abruzzo, Sardegna, Valle d’Aosta, Calabria, Basilicata – non hanno nuovi casi.

Sono 71 le vittime del coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia, in calo rispetto alle 79 di ieri quando però erano conteggiate anche 32 vittime in Abruzzo riferite ad altri periodi. In Lombardia nell’ultima giornata se ne sono registrate 32, mentre ieri erano 15. Il numero totale delle vittime sale dunque a 34.114.

(foto da archivio)

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here