3.8 C
Venezia
sabato 04 Dicembre 2021

Coronavirus, un decesso al Civile di Venezia, a Jesolo crescono dimessi

HomeCoronavirusCoronavirus, un decesso al Civile di Venezia, a Jesolo crescono dimessi
la notizia dopo la pubblicità

Coronavirus, un decesso al Civile di Venezia, a Jesolo crescono dimessi

Il coronavirus nel veneziano sembra rallentare la sua corsa. Per la prima volta i ricoveri di terapia intensiva sono diminuiti: oggi sono 60, tre meno di ieri, ma rimangono alti i nuovi contagi e il numero dei morti.
Quattro i decessi nel report di Azienda Zero di lunedì. Con questi, i morti totali salgono a 69.
La curva dei contagi mostra un +41 rispetto al giorni prima, numero che porta il totale a 1127, mentre sono 87 sono le persone guarite e dimesse, cinque in più rispetto a ieri.

G.B., 75 anni, di Mestre, è deceduta all’ospedale Civile di Venezia.

Giovanni Marangon, 80 anni, di Mira, è deceduto a Dolo.

Iver Vanin, 70 anni, di Scorzè, è deceduto all’ospedale di Mirano.

Rodolfo Tiso, 78 anni, di Portogruaro, è deceduto all’ospedale di Jesolo.

ULSS 4 VENETO ORIENTALE
Jesolo si sta distinguendo per i pazienti dimessi. In tre giorni i nuovi contagiati sono saliti di 59 unità, portando il numero complessivo dei positivi a 301. Il Covid-hospital di Jesolo, però, si distingue per pazienti dimessi: 12 persone hanno potuto tornare a casa.

OSPEDALI DEL VENEZIANO

Ospedale dell’Angelo di Mestre
Ricoverati in reparti non intensivi: 49
Ricoverati in reparti non intensivi in più rispetto al giorno precedente: 0
Ricoverati in reparti di malattia intensiva: 15
Ricoverati in reparti di malattia intensiva in più rispetto al giorno precedente: -1
Deceduti: 19
Deceduti in più rispetto al giorno precedente: 0
Dimessi: 23

Ospedale Civile di Venezia
Ricoverati in reparti non intensivi: 11
Ricoverati in reparti non intensivi in più rispetto al giorno precedente: -1
Ricoverati in reparti di malattia intensiva: 6
Ricoverati in reparti di malattia intensiva in più rispetto al giorno precedente: -1
Deceduti: 6
Deceduti in più rispetto al giorno precedente: +1
Dimessi: 13

Ospedale di Mirano
Ricoverati in reparti non intensivi: 1
Ricoverati in reparti non intensivi in più rispetto al giorno precedente: -1
Ricoverati in reparti di malattia intensiva: 10
Ricoverati in reparti di malattia intensiva in più rispetto al giorno precedente: -1
Deceduti: 6
Deceduti in più rispetto al giorno precedente: +1
Dimessi: 8

Ospedale di Dolo
Ricoverati in reparti non intensivi: 88
Ricoverati in reparti non intensivi in più rispetto al giorno precedente: +1
Ricoverati in reparti di malattia intensiva: 17
Ricoverati in reparti di malattia intensiva in più rispetto al giorno precedente: +2
Deceduti: 14
Deceduti in più rispetto al giorno precedente: +1
Dimessi: 17

Ospedale di Chioggia
Ricoverati in reparti non intensivi: 1
Ricoverati in reparti non intensivi in più rispetto al giorno precedente: +1
Deceduti: 2
Deceduti in più rispetto al giorno precedente: 0

Ospedale Villa Salus Mestre
Ricoverati in reparti non intensivi: 28
Ricoverati in reparti non intensivi in più rispetto al giorno precedente: +1
Deceduti: 2
Deceduti in più rispetto al giorno precedente: 0
Dimessi: 10

Ospedale di Jesolo
Ricoverati in reparti non intensivi: 60
Ricoverati in reparti non intensivi in più rispetto al giorno precedente: +5
Ricoverati in reparti di malattia intensiva: 12
Ricoverati in reparti di malattia intensiva in più rispetto al giorno precedente: -2
Deceduti: 12
Deceduti in più rispetto al giorno precedente: +1
Dimessi: 12

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Malattia durante le ferie del lavoratore dipendente. Che fare?

Innanzitutto, ringrazio la Voce di Venezia per avermi concesso questa rubrica in materia di diritto del lavoro. Sovente i media menzionano parole come TFR, licenziamento per giusta causa, parasubordinazione, contratti collettivi e infinite altre, dando per scontato il loro significato. In realtà,...

Covid: oggi crescita lenta ma esponenziale. La nuova variante AY.4.2

La nuova variante del Covid "AY.4.2" isolata in Gran Bretagna pare meno aggressiva della "Delta" (ex "Indiana")

Non si è vaccinato: sospeso medico di base di Venezia, Castello

Salvatore Di Prisco, medico di base con ambulatorio a Venezia, nel sestiere di Castello, è stato sospeso dalla professione fino al 31 dicembre dal suo Ordine professionale. Il medico, molto preparato, con 34 anni di anzianità, con specializzazioni in otoiatrica e grande...

Il Natale che verrà: con nuovo picco di contagi priorità a salute o economia?

Caro amico ti scrivo. Tra poco sarà periodo pre-natalizio: con i numeri in continua salita priorità all'economia o ad eventuali prescrizioni?

Dove si buttano le batterie a Venezia? E un cellulare? Ecco luoghi e orari: è una “ecomobile”

Forse non tutti sanno che a Venezia esiste un' "Ecomobile" acquea itinerante, che raccoglie alcune tipologie di rifiuti urbani pericolosi. Utile, pertanto, ricordarne orari e luoghi, anche perché con l’ora solare, da martedì 9 novembre, sono cambiati gli orari. E’ stata inoltre istituita...

Green Pass obbligatorio a Venezia a bordo dei mezzi Actv: ecco come e quando

Green Pass obbligatorio a Venezia a bordo dei mezzi di trasporto pubblico locale. La comunicazione arriva direttamente dall'Azienda che recepisce il DL del governo sul tema. E dato il rigore della disposizione non è certo il caso di prenderla alla leggera: la sanzione...

Maestra veneziana in Terapia Intensiva. Era stata licenziata a Treviso perché “Il virus non esiste”

Sabrina P., maestra veneziana, è ricoverata in Terapia Intensiva all'Ospedale dell'Angelo di Mestre. Non vaccinata, no vax e negazionista della prima ora, era stata già sollevata da una scuola di Treviso in quanto continuava a ripetere ai bambini: "Il virus non...

A Venezia turisti come prima della pandemia “Necessari trasporti adeguati”

"Venezia è ai livelli pre-pandemia di turisti: biglietterie, bus, pontili, vaporetti pieni, i lavoratori devono tornare a condizioni normali"

Automobilista litiga con ciclisti, fa inversione e li mette sotto come birilli

Litigio tra un gruppo di ciclisti ed un automobilista che li stava superando. L'automobilista fa inversione di marcia con l'automobile, punta dritto gli uomini in bici e li colpisce come birilli. Ne mette sotto due prima di fuggire. Uno degli uomini è...

Festa riuscita? Ve la racconto io la festa: un Rave in via Garibaldi. Lettere

Gentile direttore, vorrei sapere perché tutti contribuiscono a portare avanti questa farsa degli eventi in sicurezza quando invece è solo un'attività di facciata. Situazione di questa notte: un esercito di agenti a controllare che i residenti si posizionassero diligentemente entro gli spazi...

La Venezia perduta. Le Suore Imeldine e la scuola a San Canciano che non esistono più

"Era finalmente nata la Scuola Elementare “Imelda Lambertini”, che nei decenni a venire diverrà vero e proprio fulcro dell’intera zona, confermando l’area di San Canciano come una tra le più vive e fornite dell’intero Centro Storico. I suoi bambini dal grembiule colorato allietavano il circondario, generando ricchezza non solo sociale, ma anche economica per ogni attività della zona".

Green Pass obbligatorio: quali sono le regole

Green Pass obbligatorio, la guida: tutte le regole. Dove non si entra senza, come procurarselo, quanto dura, ecc...