Conad Lido: 1.700 euro alla Cardiologia di Venezia attraverso Associazione Amici del Cuore

ultimo aggiornamento: 22/07/2020 ore 10:58

525
Conad Lido: 1.700 euro alla Cardiologia di Venezia attraverso Associazione Amici del Cuore
da sinistra: Pasquale Esposito (Presidente Amici del Cuore di Venezia), Anna Bettelle (Conad Lido Venezia), Dott. Giuseppe Grassi (Primario Cardiologia Ospedale di Venezia), Simone Vianello e Andrea Toma (Conad Lido)

Una collaborazione consolidata negli anni, e che il Covid non ha fermato ma solo ritardato, è quella che lega i soci Conad del punto vendita Venezia Lido all’associazione Amici del Cuore di Venezia.

Il supermercato ha infatti promosso anche lo scorso febbraio una nuova donazione a sostegno del sodalizio, che ha consentito di raccogliere 1.700 euro nella settimana dal 17 al 23 febbraio nella modalità dei 10 cent per ogni scontrino emesso alle casse. La cifra sarà impegnata dall’Associazione per attività del reparto di cardiologia dell’Ospedale civile di Venezia.

La consegna simbolica dell’assegno si è tenuta solo nei giorni scorsi, poiché nelle passate settimane non era stata possibile a causa delle restrizioni legate al Coronavirus.

«Ancora una volta il nostro impegno è andato a sostegno del territorio – commentano i soci Conad Anna Bettelle, Simone Vianello e Andrea Toma. – Prima dell’emergenza pandemica del Covid abbiamo voluto rinnovare la collaborazione con una realtà che è in prima linea nella promozione e tutela della salute. La pandemia ci ha visti impegnati nel garantire servizi, scaffali riforniti e rispetto di tutte le condizioni di sicurezza in punto vendita, ma non ci ha distolti da questa raccolta solidaristica che potrà dare un contributo alla preziosa attività dei volontari e del personale medico di Venezia».

Commercianti Indipendenti Associati è costituita da imprenditori dettaglianti indipendenti ed è una delle cooperative associate in Conad. La rete associata è presente in in Emilia-Romagna (province di Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini), Repubblica di San Marino, Marche (province di Ancona e Pesaro-Urbino), Friuli-Venezia Giulia, Veneto (assieme a Dao) e Milano. Il fatturato di vendita nel 2019 si è attestato a oltre 1,8 milioni di euro, in crescita rispetto al 2018. La cooperativa ha una rete multicanale di oltre 280 punti di vendita; il sistema (tra punti vendita, società e cooperativa) occupa più di 8.000 persone.

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here