5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
5x1000 o cinque x mille o cinque per 1.000
19.9 C
Venezia
venerdì 07 Maggio 2021

Come ottenere un prestito in banca

HomebancheCome ottenere un prestito in banca

Capita a tutti di avere l’esigenza di ottenere velocemente un credito. Per quanto quasi nessuno ami chiedere un prestito in banca, è altrettanto vero che alcune volte si rivela indispensabile per poter sostenere determinate spese.
Magari hai bisogno di un credito extra per poter avviare la tua nuova attività commerciale. Oppure ti serve per sostenere delle spese mediche private come quelle del dentista. O ancora, ti serve un prestito in banca per acquistare determinati oggetti che ti ci vogliono.
Qualsiasi sia il motivo, sappi che ottenere un prestito in banca non è possibile per tutti. Questo argomento lo puoi approfondire su notizie di economia e finanza. In ogni caso, qui sotto vediamo quali sono i requisiti e i più importanti procedimenti per poterne richiedere uno.

Differenti tipi di prestiti bancari
Quando decidi di prendere un prestito in banca devi come prima cosa capire qual è il prestito più adatto alle tue esigenze. Fondamentalmente esistono due differenti tipologie di prestiti. C’è il prestito personale e il prestito finalizzato.
Il prestito personale lo ottieni senza specificare il perché ti serve. Non devi quindi utilizzarlo per uno scopo specifico. La liquidità che ti viene lasciata, la puoi usare come meglio credi.
Il prestito finalizzato invece ti viene rilasciato per un determinato motivo. Può essere per esempio per comprare una nuova macchina o un elettrodomestico. Non potrai perciò spenderlo in nessuna altra maniera.

I requisiti per ottenere un prestito in banca
Ogni banca stabilisce determinati requisiti che devono essere rispettati per poter ottenere un prestito. In ogni caso però ci sono dei requisiti minimi che vengono quasi sempre richiesti dalle banche, per qualsiasi tipo di prestito. Vediamo quali sono.
Età: per ottenere un prestito devi avere tra i 18 e i 70 anni. Alcune banche possono concederlo, se si presentano garanzie accessorie, anche a persone più grandi.
Reddito dimostrabile: è fondamentale poter dimostrare di avere un ingresso stabile. Per questo motivo di solito è più facile ottenere un prestito per una persona che è dipendente rispetto a un libero professionista.
Residenza in Italia: è necessario possedere la residenza in Italia per poter richiedere il prestito.
Apertura di conto corrente: devi possedere già un conto corrente bancario nella banca dove richiedi il prestito, oppure devi aprirne uno nel momento in cui ne fai richiesta.

Affidabilità creditizia
Ovviamente tutti i requisiti qui sopra non sono sufficienti per farti ottenere un prestito. Devi poter dimostrare infatti di essere affidabile dal punto di vista creditizio. Solo così l’istituto di credito può decidere definitivamente se concederti o no il finanziamento di cui hai bisogno.
La banca inoltre ti chiede anche una serie di garanzie. Questo almeno se ritiene che i requisiti base non sono sufficienti a tutelarli.
E’ possibile che ti vengono richiesti soprattutto se la somma che richiedi in prestito è piuttosto alta. Possono chiederti per esempio di iscrivere un’ipoteca sull’immobile. Oppure che vi siano altri soggetti nel prestito, noti comunemente come “coobbligati”, e sono anche loro responsabili di restituire il prestito se tu non riuscissi a pagare tutte le rate.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor