COMMENTA QUESTO FATTO
 

agenti polizia nuove divise

Nella riorganizzazione dei servizi di Polizia è prevista la chiusura del Polstrada di Portogruaro, decisione drastica contro la quale si schiera con fermezza l’UGL della Polizia di Stato.
Questo il comunicato diffuso oggi dall’organizzazione.

“La mannaia del Governo si sta abbattendo anche nella nostra provincia. Lo avevamo previsto e preannunciato. Abbiamo gridato il nostro dissenso usando una parola forte:….VERGOGNA !!!.
Purtroppo le cose stanno proseguendo.

Il ministero dell’Interno, nel tardo pomeriggio di ieri, ha inviato una richiesta di osservazioni alle Organizzazioni Sindacali nazionali, trasmettendo il progetto di chiusura e le modalità di trasferimento del personale che si ritroverà con l’ufficio chiuso.

Il distaccamento di Portogruaro NON è stato stralciato, quindi è giunto il momento di passare ai fatti.
Come UGL Polizia di Stato, proponiamo di convocare con urgenza una tavola rotonda in comune a Portogruaro con tutti gli esponenti, locali, provinciali, regionali e nazionali di tutti i partiti politici del veneto orientale.

Diciamo a gran voce che la sicurezza non ha colore e non deve averlo.
Tutti facciano la loro parte. Entro il 9 dicembre il ministero vuole le osservazioni dei sindacati, e noi faremo la nostra parte, noi però ci dobbiamo muovere prima con la politica a 360° per fermare la chiusura.

Per questo ci rivolgiamo al Sindaco di Portogruaro affinché si faccia portavoce dei suoi concittadini e si faccia promotore di un incontro, aperto a tutti, anche con la presenza di rappresentanti della concessionaria autostradale Autovie Venete, per discutere e trovare un punto d’incontro sull’annosa vicenda.

Siamo ben consapevoli che solo con un confronto democratico e costruttivo, si possa delineare una road map per garantire la Sicurezza delle persone. Quindi… rimbocchiamoci le maniche e costruiamo insieme un progetto per salvare l’inesorabile chiusura del Distaccamento Polizia Stradale di Portogruaro. Per il bene dei cittadini. Per la dignità dei colleghi.

Antonio Serraino
Segretario Provinciale
UGL Polizia di Stato

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here