Caorle, ragazzina di 15 anni abbandonata per strada completamente ubriaca

ultimo aggiornamento: 16/06/2015 ore 17:59

470

caorle ragazzina 15 anni completamente ubriaca
A Caorle una ragazza di 15 anni è stata abbandonata a se stessa in pieno centro dai suoi amici completamente ubriaca.
Secondo alcune testimonianze, la ragazza avrebbe anche subito un approccio sessuale, ma avrebbe respinto l’avventore e l’intenzione dei ragazzi presenti con lei, cresciuti in Italia ma di origine Albanese, sarebbe stata quella di portarla in spiaggia.
Il rifiuto, però, deve essere stato visto come un affronto e per “vendetta” hanno deciso di abbandonarla letteralmente a loro stessa in quello stato.
La ragazza è stata soccorsa dal Suem 118 di Caorle e poi affidata ai genitori.
Sul fatto stanno indagando i carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Portogruaro che dovranno accertare se sono stati somministrati alcolici alla 15enne che avrebbe, infatti, frequentato locali pubblici.
Se l’ipotesi fosse confermata, i titolari dei bar rischiano gravi sanzioni. Non è comunque da escludere nemmeno che i liquori siano stati portati direttamente da casa.

(foto di repertorio)


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here