Camposampiero (Padova) nuovo caso di meningite, è una piccola di 15 mesi

Stabili condizioni del paziente di Conegliano colpito da meningite

A Camposampiero (Padova) un nuovo caso di meningite che questa volta colpisce una bimba di 15 mesi. La piccola è stata ricoverata in Terapia intensiva pediatrica all’ospedale di Camposampiero. «E’ arrivata al Pronto soccorso sabato sera, con la febbre alta e i classici sintomi della malattia — spiega la dottoressa Ivana Simoncello, a capo del Servizio d’Igiene dell’Usl 6 Euganea — era all’inizio del percorso vaccinale che però, data la giovane età, non è concluso. Ora è sotto controllo e sta rispondendo alla terapia antibiotica ad ampio spettro somministrata, dato che il batterio non è ancora stato tipizzato».

La conferma del nuovo caso di meningite in Veneto arriva infatti dall’Ulss6 che ha comunicato il ricovero, nel pomeriggio di sabato, nel reparto di Pediatria dell’Ospedale “Pietro Cosma” di Camposampiero (Padova) della bambina, residente nella zona del Camposampierese, affetta dal virus con ceppo in corso di tipicizzazione.

Immediatamente è stata avviata la profilassi per i contatti ristretti. La piccola non frequenta un nido quindi la necessità d’intervento è ristretta al nucleo familiare. Le condizioni cliniche non sono giudicate preoccupanti.

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here