Campo San Polo allagato causa rottura linea dell’acquedotto

ultima modifica: 31/10/2020 ore 16:39

2141

Campo San Polo allagato causa rottura linea dell'acquedotto. Ultima ora

Campo San Polo allagato questa mattina a Venezia a causa di un danno dalle vaste proporzioni.


La rottura ha riguardato una linea dell’acquedotto municipale.

I vigili del fuoco di Venezia hanno raggiunto il luogo dell’incidente iniziando ad operare sul posto prima delle 9 di questa mattina.


L’acqua ha invaso locali commerciali e privati dei piani terra creando notevoli danni.

Campo San Polo si è allagato in pochi minuti offrendo lo scorcio, a chi arrivava, del tutto simile ad uno tipicamente dovuto all’acqua alta.

Le operazioni sono tuttora in corso.

Veritas ha così precisato: “Questa mattina intorno alle 8:30 si è rotto un tubo dell’acquedotto (300 mm di diametro), abbastanza grosso che rifornisce di acqua tutta la dorsale che da San Stin arriva in campo sant’Aponal. Allagati alcuni campi, soprattutto campo San Polo. Qualche utenza al momento della rottura è rimasta senza acqua (soprattutto ai piani alti) e si è verificato un generale abbassamento di pressione. Per isolare la falla sono state fatte manovre dalla centrale e sulle saracinesche, per bypassare la rottura. In questo momento nessuno dovrebbe essere senza acqua. Appena le zone allagate saranno liberate dall’acqua, comincerà l’intervento che riguarda un tubo di natura abbastanza vecchia”.

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here