20.8 C
Venezia
martedì 27 Luglio 2021

Camion contro autobus Actv, incidente davanti al Vega: la prontezza dell’autista evita disastro

HomeIncidenteCamion contro autobus Actv, incidente davanti al Vega: la prontezza dell'autista evita disastro

Camion contro autobus Actv, incidente davanti al Vega all'alba

Incidente questa mattina all’alba quando erano passate da poco le 5 in via della Libertà, davanti al Parco Scientifico del Vega.

Un autobus della linea 6 Actv proveniente da Marghera e diretto a Venezia è stato violentemente tamponato da un camion facendo sbalzare il pullman fino a sopra il guard rail che separa le due carreggiate.

In seguito al tamponamento sono rimaste ferite 24 persone, compreso il conducente del camion.

Testimoni oculari parlano di stato di choc e attacchi d’ansia per aver visto dai finestrini degli altri mezzi i 24 soccorsi distesi o seduti a bordo strada sotto le coperte di emergenza assistiti dai sanitari nei minuti immediatamente successivi l’incidente.

Sul posto sono infatti giunti immediatamente i soccorsi con personale del Suem 118 e numerose ambulanze e tre squadre dei vigili del fuoco intervenuti anche con l’autogru.

Tredici feriti sono stati portati in ospedale dalle ambulanze, compreso l’autista del camion, mentre altri undici contusi in maniera più leggeri da un pulmino dei vigili del fuoco.

Complicate le operazioni di rimozione dei mezzi rimasti coinvolti nello scontro che ha, ovviamente, mandato in tilt la viabilità per Venezia.

Nessuno dei feriti, secondo le prime informazioni da fonti sanitarie, sarebbe in pericolo di
vita.

Nelle fasi dei soccorsi, non è stato registrato alcun “codice rosso”. Ad avere riportato ferite gravi, anche l’artista del camion ricoverato all’ospedale all’Angelo, a Mestre.

A bordo del mezzo dell’Actv c’erano soprattutto pendolari che andavano a lavorare a Venezia.

Dalle prime indagini emerge che è stata la prontezza del dipendente Actv ad evitare il disastro vero e proprio: quando l’autista ha visto alle sue spalle il camion che non rallentava, ha urlato ai passeggeri di tenersi evitando di inchiodare con i freni per agevolare, per quanto possibile, la spinta dell’urto.

Sul posto anche il reparto motorizzato della polizia locale per i rilievi e per ricostruire la dinamica dell’incidente avvenuto a pochi metri di distanza da dove è stato posizionato uno dei nuovi autovelox che limita la velocità a 70 km/h.

Un deterrente che spesso, soprattutto dai mezzi pesanti, sembra non essere rispettato.

► Pauroso incidente stradale in Romea questa notte: 1 morto, 10 feriti

Camion contro autobus Actv, incidente davanti al Vega all'alba

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.