Calciomercato Manolas interessa a Inter e Premier

288

Calciomercato Manolas interessa a Inter e Premier

“Il mio futuro è nelle mani della Roma: se vuole tenermi sa cosa deve fare, se vuole vendermi non posso fare niente”. Il romanista Costas Manolas ‘agita’ il mercato, e non solo quello dell’etere romano visto che in Italia l’Inter e’ alla finestra, e all’estero la Premier e’ interessatissima.

In realtà il futuro del difensore greco sembra già scritto, nel senso che sembra essere proprio lui il giocatore destinato ad essere sacrificato in estate, quando la Roma dovrà cedere un suo pezzo pregiato per rispettare i paletti del fair play finanziario.

Ora rimane da vedere se Manolas andrà all’Inter, che gli sta facendo una corte serrata, o in Inghilterra dove Arsenal, Chelsea e Manchester United si sono dette interessate. La seconda soluzione, quella estera, sarebbe anche quella preferita dalla Roma.

E in Premier League potrebbe finire anche Radja Nainggolan, almeno a voler interpretare le parole di Manolas nell’intervista a Premium Sport. “A Nainggolan non piace la pioggia – ha detto il greco suo compagno di squadra -, ma è tra i più forti del mondo e deve abituarsi pure a quello se vuole giocare nelle squadre più forti del mondo, perché può farlo, è un fenomeno”.

In ogni caso la Roma, che in attesa del definitivo via libero allo stadio ha deciso di puntare sui giovani, ha già in mano una lista di possibili sostituti del suo difensore greco, tra i quali spicca quello del brasiliano Rodrigo Caio, campione olimpico a Rio 2016 con la sua nazionale e seguito a lungo l’anno scorso dalla Lazio.

Per il centrocampo potrebbero arrivare Pellegrini, in rientro dal Sassuolo (ma esercitare la ‘recompra’ costerà dieci milioni al presidente Pallotta), e Kessiè, se davvero la Roma riuscirà a soffiare l’ivoriano dell’Atalanta a una nutrita concorrenza.

Di sicuro fra gli obiettivi dei giallorossi non c’è quel Marco Verratti che continua a dire di trovarsi bene a Parigi ma che piace a mezza Europa. Il Barcellona non nasconde l’intenzione di provarci, ma il diretto interessato, dal ritiro della nazionale, ha lanciato messaggi: “volendo, Juventus e Inter hanno i soldi per acquistarmi. Ora sto bene al Psg, ma se dovessi andar via non sarebbe un problema”.

Nella Capitale si muove sotto traccia anche la Lazio, che sta definendo con il Genoa la trattativa per portare a Formello il ‘Cholito’ Simeone e Mattia Perin, che tra i palli andrebbe a prendere il posto di Marchetti. Simone Inzaghi perderà Keita Balde, destinato al Milan, mentre l’Everton ha offerto 35 milioni per Stepahn De Vrij, un altro probabile partente. Ora bisognerà vedere se questa cifra andrà bene al presidente Lotito, uno che i suoi gioielli non li svende mai.

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here