Calciomercato, le ultime, E c'è chi non si presenta in ritiro

Calciomercato, le ultime dopo l’abbuffata di calcio Europeo.
POGBA: Cento milioni subito più un’altra ventina legata ai risultati futuri.
Il Manchester United ha preparato una maxi-offerta per arrivare a Paul POGBA, e sarà dura, per la Juventus, rifiutare un proposta da circa 120 milioni di euro. E sarà ancora più difficile, per il giocatore dire no al suo ex club che lo rivuole: secondo Sky, i Red Devils sono pronti a ricoprire d’oro il francese, con un contratto di 300mila euro a settimana per cinque anni e quindi un totale di 75 milioni di euro.

BONUCCI: Un’altra ‘valanga’ di milioni, questa volta 60, la Juventus, che però non vuole smantellare la squadra, potrebbe riceverla sempre da Manchester ma sponda City, visto che l’intrigo BONUCCI è lungi dall’essere risolto.
Il giocatore è in vacanza a Formentera e sta riflettendo. I ‘citizens’ gli hanno proposto un ingaggio di 8 milioni all’anno.

NAPOLI: Intanto la Juve lavora anche in uscita perchè ha praticamente concluso la cessione di PEREYRA al Napoli.
Il club partenopeo non molla neppure le piste che portando a CANDREVA e WITSEL, ma l’arrivo di quest’ultimo potrebbe comportare l’addio a Pereyra, che a quel punto prenderebbe la via di San Pietroburgo.

ASSOCIAZIONE LA VOCE DI VENEZIA 5X1000

Sempre la Juve lavora per cedere ISLA, che non andrà più alla Lazio visti gli sviluppi della vicenda Bielsa. Al cileno è comunque molto interessata la Fiorentina.

ROMA: La Roma continua a lavorare per rinforzare la difesa, anche se sembra sfumata la pista ZABALETA.
Il primo rinforzo individuato dal d.s. Walter Sabatini è l’interista JUAN JESUS, poi c’è un accordo con l’ex juventino CACERES che però è stato messo in stand by.
La Roma continua anche a lavorare su NACHO, riserva del Real Madrid che vuole lasciare la ‘Casa Blanca’.
Continua a piacere anche il belga VERMAELEN, ma bisogna capire con quale formula il Barcellona è disposto a cederlo.
Da Bologna arriva la notizia che DIAWARA non si è presentato al raduno della squadra rossoblù, e per questo la Roma segue attentamente gli sviluppi di questa situazione (nella trattativa potrebbe rientrare SADIQ).

Intanto LEANDRO CASTAN è ufficialmente della Sampdoria, che alla Roma continua a chiedere anche PAREDES, cercato anche dallo Zenit, mentre il Sassuolo insiste per avere MACHIN e l’Atalanta ha ribadito la richiesta per ZUKANOVIC.

Un caso simile a quello di DIAWARA, mancata presentazione al raduno e niente partenza per il ritiro, è quello di KEITA alla Lazio, segno che il ragazzo vuole lasciare la squadra biancoceleste.

Nonostante i problemi con Bielsa, il d.s. Ighli Tare continua a lavorare su alcune piste, come JARDEL, RODRIGO CAIO e THAUVIN. Ma il tecnico Simone Inzaghi continua a chiedere a gran voce una punta, che non sarà l’ex milanista PATO, deciso a rimanere nel Corinthians.

Nella settimana entrante il Milan dovrebbe annunciare la cessione di BACCA, che sembra molto vicino al West Ham. Se così fosse l’Atletico Madrid dirotterebbe le proprie attenzioni sull’interista ICARDI, per il quale sarebbe disposto a spendere una quarantina di milioni.

In entrata gli emissari della società rossonera cercheranno di concludere per il gioiello croato PJACA, nonostante la concorrenza della Juventus.

Redazione | 11/07/2016 | (Photo d’Archive) | [cod calciome]

ULTIME NOTIZIE PUBBLICATE


Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here