7.4 C
Venezia
mercoledì 01 Dicembre 2021

Avviso Inail per acquisizione manifestazioni di interesse…

HomeInailAvviso Inail per acquisizione manifestazioni di interesse...
la notizia dopo la pubblicità

(Riceviamo e pubblichiamo)

Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse da parte di strutture dei servizi pubblici e privati a erogare prestazioni riabilitative multi-assiali post Covid – 19.

Venezia.
Pubblicato l’avviso per acquisire le manifestazioni di interesse a stipulare una convenzione
per l’erogazione di prestazioni di riabilitazione multi-assiale per gli infortunati sul lavoro
affetti da esiti da infezione Sars Cov-2.
Destinatari dell’avviso sono le strutture sanitarie pubbliche e private, anche termali,
operanti nel territorio regionale e in possesso delle dotazioni professionali, tecniche,
organizzative e strutturali
Nell’attuale situazione pandemica lo scopo di tale iniziativa è di garantire le prestazioni
riabilitative all’infortunato sul lavoro con la tempestività necessaria per il pieno recupero
dell’integrità psicofisica e il più celere reinserimento lavorativo. Le evidenze scientifiche
dimostrano come la malattia da sars-CoV-2 abbia la capacità di interessare in
contestualità diversi organi e apparati; l’apparato respiratorio è quello principalmente
interessato da postumi gravi.
Un mirato e tempestivo programma riabilitativo di tipo multi-assiale è in grado di
prendere in carico il singolo caso con specifiche esigenze terapeutiche e richieste
funzionali afferenti ai diversi apparati compromessi in ragione delle sequele respiratorie,
cardiologiche, neuromotorie, psicologiche,

coniugando e integrando i diversi setting riabilitativi.
Individuato il trattamento rispondente alle esigenze riabilitative dell’assistito, l’infortunato
verrà informato in merito alle strutture convenzionate con l’Istituto per l’erogazione dei
setting riabilitativi multiassiali che, che nel rispetto della libertà di scelta terapeutica, sarà
indirizzato presso la struttura con l’indicazione del regime riabilitativo più idoneo
(ricovero, day hospital, ambulatoriale).
La sinergia tra Inail e il Servizio sanitario, come definito dal d.lgs. 81/2008 e s.m.i., mira
anche ad alleviare la pressione presente soprattutto in questo periodo nelle strutture del
Servizio sanitario.
La manifestazione di interesse, redatta secondo le modalità specificate nell’Avviso
pubblico, dovrà essere trasmessa all’Istituto entro il 23 aprile 2021.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione Venezia
Dalla redazione di Venezia. Per comunicare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Pensioni: cosa vuol dire Quota 102

Pensioni: sembra segnata la strada, e va verso Quota 102. Ma che cos'è "Quota 102" che va a interessare una platea di 50mila persone in 2 anni? Quota 102 (che arriverebbe al posto di Quota 100 che si esaurisce il 31 dicembre) dall'anno...

Quando il sindacato «vende» il lavoratore in sede di conciliazione. Quali i rimedi? L’importanza della sentenza della Suprema Corte di Cassazione n. 24024/2013

Quando il sindacato «vende» il lavoratore in sede di conciliazione. Quali sono i rimedi? L'importanza della sentenza della Suprema Corte di Cassazione n. 24024/2013

Automobilista litiga con ciclisti, fa inversione e li mette sotto come birilli

Litigio tra un gruppo di ciclisti ed un automobilista che li stava superando. L'automobilista fa inversione di marcia con l'automobile, punta dritto gli uomini in bici e li colpisce come birilli. Ne mette sotto due prima di fuggire. Uno degli uomini è...

Mestre, palpano il sedere alla moglie. Marito li redarguisce e viene picchiato anche se ha la figlia in braccio

Il padre di famiglia ha rinunciato a fare denuncia temendo che, a causa delle leggi attuali, i balordi sarebbero tornati presto in strada e avrebbero potuto decidere di andarlo a cercare per vendicarsi

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando sulle sue gambe ma dopo poche ore è spirata. F.C., signora di 52 anni residente a Lido, mercoledì...

Assessore alla Sicurezza spara durante una lite: morto marocchino

Massimo Adriatici, avvocato, assessore alla sicurezza del Comune di Voghera (Pavia), è l'uomo che ha sparato il colpo di pistola che ieri sera, poco dopo le 22, ha ucciso un uomo di 39 anni di nazionalità marocchina. Il fatto è accaduto...

Caro capitano Actv ti ringrazio. Lettere al giornale

Caro capitano Actv ti ringrazio. Sono quello che aspettava la corsa del 4.1 al pontile dei Giardini ieri, venerdì mattina alle 7.27. Non è colpa mia se sono una persona anziana. Ho lavorato tutta una vita e adesso ho bisogno di usufruire dei...

Pensioni: cosa vuol dire Quota 102

Pensioni: sembra segnata la strada, e va verso Quota 102. Ma che cos'è "Quota 102" che va a interessare una platea di 50mila persone in 2 anni? Quota 102 (che arriverebbe al posto di Quota 100 che si esaurisce il 31 dicembre) dall'anno...

Venezia? Città invivibile per tutti. Lettere

In risposta a: “L’esodo da Venezia c’è ma è voluto e alcune categorie sono privilegiate”. La città è invivibile per tutti. Molti anziani non possono più muoversi di casa poiché quasi tutti gli appartamenti a Venezia non sono dotati di ascensore, c’è il...

Incontro cittadino sui plateatici: i tavolini di Venezia al posto originale il 31/12

A fine anno scadono le concessioni che hanno consentito di moltiplicare i plateatici a Venezia, lo ha garantito l'Assessore

5×1000 alla Voce di Venezia: da 16 anni ti siamo fedeli, ci meritiamo una firma?

5x1000 al nostro giornale: da 15 anni ti siamo fedeli, meritiamo una tua firma? Tu che ci leggi conosci già il nostro lavoro. Sicuramente hai già letto nostri articoli: le ultime notizie più importanti del giorno da leggere già dalle prime ore del...

“Anziani trattati come mentecatti all’aeroporto di Tessera”. Lettere

Buonasera, la presente per segnalare un fatto increscioso e poco carino accaduto ai miei genitori di 74 anni con una patologia grave di diabete che lo ha portato alla cecità di un occhio e a mia madre di 68 anni anche...