15.2 C
Venezia
mercoledì 22 Settembre 2021

ASSENTEISTI BECCATI DAI CARABINIERI | Risultavano al lavoro, erano ovunque fuorchè li

HomeRegione VenetoASSENTEISTI BECCATI DAI CARABINIERI | Risultavano al lavoro, erano ovunque fuorchè li

NOTIZIE VERONA | Pensavano di essere 'furbi', ma sono stati castigati. I carabinieri della Compagnia di Verona hanno denunciato sette dipendenti della Comunità  Montana della Lessinia ritenuti responsabili di avere in concorso tra loro, con più azioni esecutive di un medesimodisegno criminoso e con artifici e raggiri, indotto in errore l’amministrazione di appartenenza, procurandosi un ingiusto profitto in danno del citato ente.
A seguito delle indagini condotte dai carabinieri e durate alcuni mesi, il giudice per le indagini preliminari del Tribunale scaligero ha emesso
decreto di giudizio immediato nei confronti dei sette assenteisti che dovranno rispondere di truffa aggravata e continuata in concorso per aver omesso di strisciare il badge quando uscivano, in orario di servizio, dall’ufficio fingendo così di essere presenti e percependo regolare retribuzione.

In particolare le indagini condotte dai carabinieri della Stazione di Bosco Chiesanuova e del nucleo operativo della Compagnia di Verona hanno consentito di smascherare un dipendente che, in missione, non si recava o lo faceva con molto ritardo presso i luoghi oggetto della missione per accompagnare una nipote a scuola, per andare a fare la spesa presso i centri commerciali della provincia di Verona e per recarsi in visita da suoi conoscenti.

I militari dell’Arma hanno scoperto anche dipendenti che si trattenevano al bar per quasi due ore, in orario di servizio.


[redazione@lavocedivenezia.it]

Riproduzione Vietata
[27/06/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor