venerdì 21 Gennaio 2022
1.9 C
Venezia

Apertura spiagge, data (in)certa, è corsa all’ultimo minuto

HomeLido di VeneziaApertura spiagge, data (in)certa, è corsa all'ultimo minuto

Capanne del Lido di Venezia, soluzioni imminenti
Slittano ancora i tempi dell’apertura regolare delle spiagge: lo ha stabilito l’esito di un incontro fra Venezia Spiagge, Consorzio Alberghi e Paradise Beach, con i tecnici comunali deputati ai controlli e alle autorizzazioni, sotto l’occhio vigile della Soprintendenza.

Tutto è stato valutato attentamente, dalle planimetrie alla documentazione storica e tutto dovrebbe essere regolare, ma rimane ancora un tempo d’attesa per le necessarie verifiche.

La notizia informa che tutte le altre spiagge verranno sottoposte allo stesso iter valutativo e forse si risolverà appena il Comune definirà le specifiche caratteristiche offerte dai gestori delle altre spiagge.

La Procura dal canto suo si occupa della valutazione dei volumi, dei permessi per la costruzione delle capanne e forse grazie ad un ultimo e tempestivo accertamento, la stagione potrà avviare il suo corso, i veneziani potranno andare in spiaggia, perpetuando una consolidata tradizione e tutto dovrebbe procedere per il meglio, anche se resta in sospeso il Piano degli arenili, che da tempo attende una preventiva realizzazione.

L’inaugurazione della stagione balneare è quindi rinviata a fine Maggio.

Redazione

28/04/2016

(Photo d’archive)

(cod capave)

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Niente vaporetti senza GP: “La situazione qui a Burano è tragica”. Lettere

Con riferimento all'articolo "Venezia: ecco le barche private per evitare il controllo della certificazione verde sui mezzi Actv", riceviamo e pubblichiamo. La situazione nell’isola di Burano è tragica!! Una parte degli isolani è letteralmente sequestrata in isola. Non è possibile fare un tampone...

Storia di un albero. Oggi abbattuto in funzione di chissà quali esigenze, San Basilio è meno bella ora

"È stato un uomo, più di settant’anni fa a impiantare quel pioppo su quell’angolo di San Basilio. Quell’uomo era mio padre. Mia madre diceva a noi figlie, quello è l’albero che ha fatto nascere vostro padre e noi ai nostri figli, quello è l’albero che ha impiantato il nonno e i figli ai loro figli, quello è l’albero del bisnonno..."

Anche la banca diventa bar: 50 ora i locali a Santa Margherita. Di Andreina Corso

Il problema Movida e i suoi affluenti, vien da dire ridendo amaro. Abbiamo ricevuto una bella lettera, lungimirante da Eric, cittadino canadese, che riportiamo qui sotto, per chi non l’avesse ancora letta. “Sono canadese e sono andato due volte in Venezia. Mi...

“C’è l’obbligo di vaccinazione, perché non posso scegliere il Novavax?”. Lettere

Siamo a gennaio 2022 ( i commenti che ho letto sono molto più vecchi). Non mi sono ancora vaccinata perché, vedendo anche brutte conseguenze post vaccino su alcune persone a me conosciute ( direttamente o indirettamente) a me questa Terapia genica...

Venezia, gondoliere aggredito da turista perchè lo ha fatto scendere dalla gondola [video]

Venezia, gli anni passano ma le cose non cambiano. La cultura del turista che è convinto di entrare in una città finta, dove tutto è permesso perché "paga", non migliora. Anzi. L'ultimo episodio a dimostrazione di ciò ci è giunto in redazione...

Venezia, come si aggirano i divieti. Anziani che fingono stretching, passeggiate di coppia, di gruppo, ecc

Un normale pomeriggio veneziano primaverile, come se il coronavirus non esistesse. È questa la situazione di venerdì 10 aprile incontrata scendendo a piedi da Sant'Elena dove il parco è ancora quasi normalmente frequentato anche da bimbi con genitori. In via Garibaldi,...

Dottoressa Maria Elena De Bellis sospesa per no al vaccino: 1500 assistiti devono cambiare medico

Dottoressa Maria Elena De Bellis, una professionista stimata alla quale i suoi 1500 assistiti si sono sempre affidati con fiducia. Sarà difficile per i suoi pazienti rinunciare a un rapporto solido e rassicurante, instaurato in un tempo di reciproco affidamento. Eppure quell’ambulatorio...

Mestre, palpano il sedere alla moglie. Marito li redarguisce e viene picchiato anche se ha la figlia in braccio

Il padre di famiglia ha rinunciato a fare denuncia temendo che, a causa delle leggi attuali, i balordi sarebbero tornati presto in strada e avrebbero potuto decidere di andarlo a cercare per vendicarsi

Mobbing e lavoro. Quando il mobbing è «illusione». Perché promesse di vari avvocati sono spesso «processualmente» irrealizzabili

Questo breve articolo non ha come scopo quello di citare giurisprudenza complessa o iniziare discorsi astratti e bizantini sul mobbing che non servono ad altro che a tediare il lettore nella migliore delle ipotesi o a creare false aspettative nella peggiore....

Sciopero Actv di 24 ore lunedì 13 dicembre. I servizi garantiti

AVM/Actv informa che l’organizzazione sindacale CUB Trasporti ha confermato la proclamazione di sciopero di 24 ore per lunedì 13 dicembre. Lo sciopero potrebbe interessare il personale Actv e AVM dei servizi navigazione, automobilistici, tranviari, People Mover, degli uffici AVM (sosta e ztl...

DEMOCRAZIA? Gnanca su le scoasse! E io pago per l’immondizia tenuta in casa

Sarà l’età con tutti i prò e tutti i contro, sarà che mi giro attorno e vedo andar tutto al rovescio, anche se la buona vista non mi manca ma, da un po’ di tempo sono cambiata, DEVO protestare, perché quello...

Venezia e flussi turistici, Brugnaro: “Contributo d’accesso e prenotazione con app”.

A Venezia si ritorna a parlare di regolamentazione dei flussi turistici. Lo ha fatto oggi il sindaco Luigi Brugnaro, a proposito del "Contributo di accesso" (il ticket per Venezia). Una 'app', in soldoni, darà le chiavi per entrare sulla base dell'affluenza tipica in...