8.4 C
Venezia
sabato 23 Gennaio 2021

Anziani da “recludere”? Le reazioni, mentre Toti scivola: “non più indispensabili”

Home Anziani Anziani da "recludere"? Le reazioni, mentre Toti scivola: "non più indispensabili"
sponsor

Anziani da "recludere"? Le reazioni, mentre Toti scivola: "non più indispensabili"

sponsor

Anziani da “recludere” come pare ormai scontato avverrà con il prossimo Dpcm? Il dibattito è aperto, mentre Toti scivola su Twitter: “non più indispensabili per lo sforzo produttivo”. Ma si sarebbe trattata di una frase “mal scritta da un collaboratore” il tweet sugli anziani vittime del Covid 19 su cui si sono alzate le proteste in tutta Italia.
“Non più indispensabili per lo sforzo produttivo” è stata una frase che ha scatenato una vera e propria bufera sul presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.
Il governatore è stato sommerso dalla critiche di politici e sindacati e ha ricevuto centinaia di post infuriati dai lettori.

commercial

Toti voleva suggerire come allentare la pressione sugli ospedali, “intervenendo sugli anziani”, senza ricorrere a “un lockdown generale”, concetto già espresso nei giorni scorsi, ma l’effetto delle parole pronunciate non è stato quello voluto.
La frase ‘mal scritta’ che ha fatto al volo il giro della rete recita: “Per quanto ci addolori ogni singola vittima del Covid19, dobbiamo tenere conto di questo dato: solo ieri tra i 25 decessi della Liguria, 22 erano pazienti molto anziani. Persone per lo più in pensione, non indispensabili allo sforzo produttivo del Paese che vanno però tutelate”.
In prima linea, tra gli indignati, i partiti di Governo (e di opposizione in Liguria), ma anche l’alleato Matteo Salvini è rimasto sorpreso ed è intervenuto,

senza citare Toti, per rimarcare che “i nostri genitori e i nostri nonni, con il loro lavoro, la loro passione e il loro sacrificio hanno cresciuto, difeso e reso grandi noi e l’Italia. Doveroso tutelarli e proteggerli, obbligatorio rispettarli e onorarli”.
In piena bufera, il presidente si è scusato e ha detto di essere stato frainteso. Ha quindi chiarito: “sarebbe folle richiudere in casa tanti italiani per cui il Covid normalmente ha esiti lievi, bloccare la produzione del Paese, fermare la scuola e il futuro dei nostri giovani e non considerare alcun intervento su coloro che rischiano davvero”. Ma le critiche avevano già inondato la rete.
La colpa è di un collaboratore, ha detto il protagonista: “Mi assumo sempre la piena responsabilità delle mie idee e delle loro esplicitazioni e lo faccio anche in questo caso. Un mio precedente tweet, scritto in effetti malamente da un mio collaboratore, ha scatenato l’inferno. È stata una cosa mal fatta. Mi dispiace e chiedo scusa, per me e per chi l’ha scritto”.

La bufera ha tirato in causa anche ‘over 70’ celebri, come Dino Meneghin che ha replicato: “noi 70enni in panchina, non in naftalina”.
Lui, in quanto ‘over 70’, non si considera affatto una riserva della società.
Dino Meneghin è pronto a mettersi in panchina se verrà deciso un lockdown per gli anziani, come no. “Che poi in realtà io e mia moglie siamo in un nostro lockdown da tempo, perché siamo a rischio e perché i numeri a Milano sono pessimi da inizio ottobre”, spiega all’ANSA la leggenda della pallacanestro italiana che, in attesa delle nuove misure anti-Covid del Governo, rivendica per la sua categoria anagrafica un ruolo ben diverso da quello di “persone non indispensabili allo sforzo produttivo del Paese” di cui ha parlato il presidente della Liguria, Giovanni Toti.

“Sono sicuro che l’abbia sparata lì su Twitter ma non voleva dire quello. Molti, con 70 e più anni, sono ancora produttivi, non sono mica tutti rimbambiti che stanno a casa e basta. Come me, molti altri non si sentono con la naftalina in tasca. Sono più freschi di tanta gente più giovane, hanno esperienza e sanno adattarsi – osserva Meneghin, 70 anni compiuti il 18 gennaio, e un carriera di successi con le maglie di Varese, Milano e della Nazionale, primo giocatore italiano a entrare nella Hall of Fame del basket -. Noi anziani siamo stati produttivi, le pensioni di adesso vengono pagate grazie al nostro lavoro, molti mantengono figli e nipoti con le loro pensioni. E poi siamo un grandissimo bacino di voti, devono stare attenti a come parlano: siamo vecchi, ma se ci arrabbiamo suono guai per tutti”.
L’idea di limitare la socialità e la mobilità degli anziani

non è però peregrina secondo l’ex presidente della Federbasket, sposato con Caterina, medico chirurgo plastico. “Siamo sicuramente una categoria a rischio. Mi aspettavo qualcosa del genere. Non mi piace, ma se è la regola la seguiremo, con grande sacrificio – spiega -. E comunque non è che stia andando in giro per ristoranti e discoteche, già da tempo o e mia moglie facciamo una vita decisamente tranquilla. Invece in giro ci sono tanti giovanotti scapestrati, con la mascherina sotto al mento, in gruppo. Se ne sbattono. In una famiglia di amici, il ragazzino di 16 anni andava in giro a fare il fesso, risultato: lui positivo asintomatico e la nonna due mesi in ospedale”.
Oggi Meneghin collabora con la Federbasket

nelle pubbliche relazioni a livello internazionale, ma in questo momento “più che qualche telefonata non si fa niente, tutto è bloccato: per uno abituato da sempre a stare in movimento mi rompe stare a casa. Temo – ragiona – che ci aspetterà questa vita per molti mesi. Il vaccino non è vicino. Ma ci vuole chiarezza. Dopo la batosta di primavera, dalla politica mi attendevo l’assunzione di medici e infermieri, e attenzione ai mezzi pubblici per evitare di ammassare i passeggeri. La gente non vuole essere presa in giro: la freghi una volta, due, alla terza ribalta la casa”.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Venezia rialza la testa: si girano tre film

Venezia rialza la testa, al via le produzioni cinematografiche in città. Ciak, si gira. La laguna vuota e semideserta diventa un...

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...
commercial

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Venezia deserta per il Covid, ecco Rialto di domenica [VIDEO]

Venezia deserta per il Covid, con un video vi mostriamo la zona di Rialto oggi pomeriggio, domenica 17 gennaio 2021. Sono immagini tristi e nel...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...
sponsor

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Esplode la casa, morti due anziani. Forse colpa perdita Gpl dello stabile

Padova, San Giorgio in Bosco, teatro della tragedia di questa mattina legata agli impianti di riscaldamento. A causa dello scoppio e conseguente incendio nell'appartamento, due...

Hanging Challenge e i ragazzini su TikTok si stringono una cinta al collo. Morta bimba di 10 anni

Hanging Challenge è il nome di quest'ultima aberrazione. E' una 'sfida', le chiamano 'challenge', ed è l'ultima arrivata tra quelle lanciate sui social per provocare...
commercial

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Virus, c’è una nuova “variante”. Bloccati tutti voli dal Brasile

Virus, c'è una nuova "variante" dopo quella definita "variante inglese". Altrettanto maggiormente aggressiva e pericolosa? Le uniche cose certe al momento sono che l'Italia ha...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Nuovo Dpcm voce per voce. Zone gialle, arancione, rosse: cosa si può e non si può fare

Nuovo Dpcm voce per voce. E' aperta la scuola? Posso muovermi da casa? Il nuovo Dpcm, ovvero: cosa è consentito e cosa è vietato nell'Italia divisa...

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto: la mappa aggiornata

Terremoto, i comuni più a rischio in Veneto sono 11. La mappa delle zone sismiche della regione è stata aggiornata dalla giunta regionale, su...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.