4.4 C
Venezia
giovedì 28 Gennaio 2021

Angelo Pintus a Mestre, Teatro Toniolo: 4 serate perché siamo ‘Destinati all’estinzione’

Home eventi Angelo Pintus a Mestre, Teatro Toniolo: 4 serate perché siamo 'Destinati all'estinzione'
sponsor

Angelo Pintus al Teatro Toniolo di Mestre: 4 serate perché siamo 'Destinati all'estinzione'

sponsor

Angelo Pintus è forse l’ultimo grande comico stand up commedian lanciato dalla televisione. Dalla trasmissione Colorado (e grazie all’amicizia con Fiorello e frequenti ospitate nelle sue trasmissioni) il pubblico ha imparato a conoscerlo e amarlo.

commercial

Angelo Pintus è letteralmente amato, questa è l’espressione più corretta, perchè in lui tutto il pubblico (maschile e femminile di ogni età) riconosce la scuola dei grandi comici one-man-show, capace di tenere su uno spettacolo intero senza mai cadere nel banale – o peggio – nel volgare.

Memorabili sono le sue imitazioni (Szlatan Ibrahimovic, Mourinho, Banderas su tutti, e poi gli chef Alessandro Borghese e Antonio Cannavacciuolo), amabile il suo modo di entrare in empatia con i piccoli grazie alle “vocine”, o alle parodie dei personaggi incontrati nella sua vita (la professoressa, le persone dei villaggi turistici, ecc), con cui propone il suo vissuto letto nell’unica chiave possibile dei nostri tempi: tragi-comica.

Angelo Pintus ora arriva da noi: sarà in scena per quattro repliche, da mercoledì 27 a sabato 30 marzo (ore 21.00), al Teatro Toniolo di Mestre con il nuovo spettacolo “Destinati all’estinzione”, penultimo appuntamento della stagione 2018-2019 di “Io sono comico” (le date del 27 e 28 marzo sono fuori abbonamento).

C’è chi parla con il cane e lo fa mentre lo veste, c’è chi guida mentre manda messaggi con il cellulare e c’è chi vuole fare la rivoluzione ma la fa solo su Facebook, c’è chi parcheggia la macchina nel posto riservati ai disabili “tanto sono 5 solo minuti”.
C’è chi festeggia il complemese, chi dice ciaone e chi fa l’Apericena.
Ma soprattutto c’è chi crede che la terra sia piatta e probabilmente si è anche convinto che la colpa sia di Silvio.
Sono questi i piccoli segnali che fanno presagire un ritorno… quello dei Dinosauri.
Amici miei, che ci piaccia o no, siamo “DESTINATI ALL’ESTINZIONE”.

Angelo Pintus ha registrato il ‘tutto esaurito’ ripetutamente negli ultimi anni nei teatri, nei palasport e nelle arene di tutta Italia con gli spettacoli da record “50 Sfumature di… Pintus” e “Ormai sono una milf”, ed oggi torna a grande richiesta sui palcoscenici d’Italia.

Cosa vedremo in questo nuovo spettacolo? Pintus si divertirà a prendere in giro luoghi comuni e abitudini che caratterizzano gli italiani, fastidiose e quasi incorreggibili, così incorreggibili che non si può fare altro che pensare “siamo Destinati all’estinzione…” sapendo di poter vantare un curioso primato nel panorama dei comici più apprezzati: nessuno fa più piangere dal ridere le persone ai suoi spettacoli.

IO SONO COMICO 2018-2019
presenta ANGELO PINTUS
in
“Destinati all’estinzione”
Quattro repliche: da mercoledì 27 a sabato 30 marzo (ore 21.00)
BIGLIETTI
platea € 32,00 – galleria € 25,00

PREVENDITE BIGLIETTI
Biglietteria Teatro Toniolo, piazzetta Cesare Battisti, MESTRE
aperta dalle 11.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30
Chiusa il lunedì

CIRCUITO VIVATICKET
www.vivaticket.it

INFO
www.culturavenezia.it/toniolo
tel. 041.971666

“Io sono comico” è curato dal Settore Cultura del Comune di Venezia in collaborazione con DalVivo Eventi srl.

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Crolla a terra a San Giovanni Grisostomo, malore fulminante

Verosimile malore fulminante a San Giovanni Grisostomo, a Venezia, ieri sera. Un uomo che stava passeggiando è improvvisamente crollato a terra probabilmente colto da un...

Altro bambino di 9 anni muore con la corda al collo. Social, sfida, gioco: qual è la matrice di questa follia?

Un altro bambino, questa volta di 9 anni, è morto impiccato in casa. Espressione dura che descrive tutta la crudezza di questa follia che...

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...

Hanging Challenge e i ragazzini su TikTok si stringono una cinta al collo. Morta bimba di 10 anni

Hanging Challenge è il nome di quest'ultima aberrazione. E' una 'sfida', le chiamano 'challenge', ed è l'ultima arrivata tra quelle lanciate sui social per provocare...
commercial

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Covid: pazienti morti per colpa del medico? Dottore arrestato per improprio uso farmaci

Pazienti morti non per il Covid ma per colpa del medico? Un dottore è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari per questa ipotesi. Va...

Coronavirus Venezia, la seconda ondata si sta ritirando

Coronavirus Venezia e provincia, la seconda ondata da segni di regressione. Il primo segno si può interpretare con il tasso di occupazione dei posti letto. I...

Giovane fermato alla guida, ma non ha mai preso la patente. In auto droga e Taser

Compagnia Carabinieri di Venezia Mestre attenta e presente nei controlli coordinati del centro città e periferia. Tra i vari reati accertati ieri la condotta grave...
sponsor

Andamento pandemia: casi in crescita oggi del 50%

Andamento pandemia in piena fase altalenante. Dopo un trend che tutti avevano definito 'di regressione' tornano ad aumentare i numeri oggi. Sono 15.204 i test...

Il virus si fa ancora sentire: +14 terapie intensive. Esperto: un altro stop sarebbe meglio

Andamento Covid oggi: il virus si fa ancora sentire. +11.629 casi e 299 i morti in 24 ore. +14 i ricoveri nelle terapie intensive. Gli...

All’esame di guida con l’equipaggiamento da spia: due suggeritori fuori davano risposte

A quanto pare in questo periodo gli stranieri le studiano tutte per superare l'esame di scuola guida senza la fatica di imparare. Dopo il nigeriano...

Tagli agli stipendi per pandemia, dipendenti Actv sul piede di guerra

Tagli agli stipendi Actv a causa della pandemia. In realtà, non veri e propri 'tagli', bensì voci integrative che non possono più essere assicurate. Si...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...
commercial

Anziana in stato confusionale voleva buttarsi in acqua di notte alle Fondamente Nove

Delicato intervento della Polizia di Stato alle tre di notte tra domenica e lunedì. Il soccorso ha riguardato una anziana signora che sembrava volersi buttare...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Piazza Ferretto: sfonda vetrina con un tombino per rubare bottiglie esposte

Una pattuglia del Reggimento Lagunari Serenissima, impegnata nel servizio Strade Sicure, ha bloccato ieri sera un uomo che dopo aver sfondato la vetrina di...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

ZENO di Lorella Del Gesso [concorso letterario]

Il mio nome è Zeno, la mia età cinque anni. Vivo con Eleonora, che è la mia mamma, e Alan, il suo compagno, con cui...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.