Alvaro Morata saluta la Juventus, Berardi il rimpiazzo

Il futuro di Alvaro Morata è sempre più lontano dalla Juventus. Al Real Madrid sono stati offerti 60 milioni di euro. Marotta presto vedrà il Sassuolo per cercare di chiudere l’affare Domenico Berardi (25 milioni di euro), il sostituto.

Da Madrid hanno garantito una decisione dopo la finale di Champions (28 maggio) e ciò lascia credere che la settimana prossima si avvarranno della clausola di riacquisto da 30 milioni di euro. C’è inoltre un’altra offerta da 60 milioni in ballo, quella dell’Arsenal e Morata sembra essere molto tentato.

Dal canto suo Marotta preferirebbe che lo spagnolo rimanesse nel club bianconero, ma sa anche che dev’essere pronto per pianificare un sostituto. Si tratta di Domenico Berardi, del Sassuolo, un calabrese molto apprezzato, tant’è che Allegri ha già promesso che se verrà inserito nella squadra, gli darà delle opportunità nei vari ruoli d’attacco.

Berardi, fedele al suo club emiliano non ha ancora deciso, l’idea di partire come rincalzo lo alletta ma fino ad un certo punto, anche se c’è da dire che l’argomento sinora non è mai stato approfondito realmente. Nulla quindi sembra ancora certo, non rimane che attendere gli sviluppi futuri.

Alice Bianco | 25/05/2016 | (Photo d’archive) | [cod moraju]

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here