mercoledì 19 Gennaio 2022
2.1 C
Venezia

Allarme bomba con furgone: il Campidoglio Usa trema ancora per Trump

Homeallarme bombaAllarme bomba con furgone: il Campidoglio Usa trema ancora per Trump

Allarme bomba al Campidoglio Usa: un uomo si arrende dopo ore.
A Capitol Hill torna la paura, con un allarme bomba che ha portato all’evacuazione della Biblioteca del Congresso americano e della Corte Suprema.
Sette mesi dopo il drammatico assalto da parte dei sostenitori di Donald Trump, a minacciare il cuore della democrazia statunitense un uomo che ha tenuto per ore sotto scacco la polizia, affermando di avere un congegno esplosivo a bordo del suo furgone parcheggiato in una delle strade che costeggiano il complesso del Campidoglio.
Dopo un’intera mattinata di delicate trattative, condotte anche dagli uomini del Fbi, è arrivata la resa.
L’uomo si chiama Floyd Ray Roseberry (nella foto), ha 50 anni ed è della cittadina di Grover, in North Carolina.
Nei diversi video postati in mattinata su Facebook, secondo quanto riportato da diversi media, si definisce un “patriota”, invocando più volte Donald Trump e sostenendo che presto tornerà ad essere presidente dopo la cacciata di Joe Biden, facendo anche riferimento alla caduta di Kabul.

“La rivoluzione è arrivata Joe Biden”, avrebbe affermato l’uomo, attaccando anche la speaker della Camera Nancy Pelosi e i democratici.
I video sono stati oscurati da Facebook.
Secondo Site, il sito che monitora l’attività social dei terroristi, in molti recenti post Roseberry avrebbe più volte espresso “sentimenti estremi” legati alla ‘dottrina’ del Make America Great Again (‘Maga’), lo slogan marchio di fabbrica del tycoon.

Imponente il dispiegamento delle forze dell’ordine attorno al Campidoglio, con l’ordine di sparare a chiunque per non avvicinarsi all’area.
Le operazioni di evacuazione sono state comunque facilitate dal fatto che i lavori del Congresso in questa settimana di agosto sono sospesi e che molti edifici, come quello della Biblioteca e quello dell’Alta Corte, sono ancora chiusi al pubblico per la pandemia.

Sempre in diretta Facebook, l’uomo si era fatto vedere all’interno del furgone con un contenitore in mano che a suo dire avrebbe custodito dei tubi bomba, mostrando anche quello che potrebbe essere un detonatore.
“Stiamo cercando di risolvere la questione in maniera pacifica”, avevano spiegato gli agenti, e così è stato.
Mentre la Casa Bianca ha fatto sapere di essere stata costantemente aggiornata sull’evolversi della situazione.

Secondo Rita Katz, la direttrice di Site, l’uomo avrebbe anche scritto sui social di aver ottenuto l’esplosivo da ambienti militari.
“E’ quasi ora…Biden sei licenziato… Non è un opzione… scappa dal nostro Paese…”, reciterebbe uno degli ultimi post di Roseberry mostrato su Twitter dalla direttrice di Site.

Nell’assalto al Congresso del 6 gennaio scorso, mentre al Senato erano in corso i lavori per la certificazione della vittoria di Joe Biden, persero la vita cinque persone. Il 2 aprile, poi, un poliziotto fu ucciso e un altro rimase ferito da un giovane che aveva lanciato la sua auto contro le barriere di protezione del Capitol.
Il giovane era stato a sua volta ucciso dagli agenti.

Vedi anche:

Incontro Donald Trump – Angela Merkel, lui non dà la mano

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

redazione centrale
A cura della redazione centrale. Per inviare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

Si tuffa dal Ponte degli Scalzi in mezzo a barche e vaporetti, arrivano i vigili: diventa violento

Si tuffa dal Ponte degli Scalzi: un comportamento sconsiderato e incosciente che poteva finire in tragedia. Il fatto oggi, martedì mattina. L'uomo si getta nelle acque del Canal Grande dal Ponte degli Scalzi rischiando di schiantarsi sopra un mezzo di trasporto pubblico dell’Actv...

Amira Willighagen: il video della bambina di 9 anni che fa sbiancare i giudici di Holland got talent

Amira Willighagen è una bambina olandese assolutamente normale, se non fosse per il fatto che ha un dono eccezionale, e il video qui sotto lo sta a dimostrare. Per lei si sono scomodati i più famori critici internazionali, e c'è chi addirittura...

“Non mi hanno fatto entrare all’Ospedale di Venezia per accompagnare mia figlia”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. Buongiorno sono una cittadina italiana. Martedì ho accompagnato mia figlia di 10 anni a fare una visita in ospedale di Venezia ma all' ingresso non mi hanno fatto entrare perché non ho il "Green Pass". Ma secondo voi è possibile lasciare...

Capodanno 2022 a Venezia e divieti: feste private con balli fino al mattino

“La serata continuerà fino alle 4:00”, “festa open bar dopocena”, “Dj set dance, revival, house”: con questi e altri slogan vengono pubblicizzati i vari party di Capodanno in programma nei palazzi e negli hotel di Venezia. Nonostante la “stretta” del Governo che...

Venezia affollata: altri 50mila. Ancora trasporti in difficoltà

"Mamma ma Venezia è sempre così affollata...?". La mamma cerca una risposta che abbia una logica, ma la risposta la possiamo dare noi: "Sì tesoro, praticamente sempre e peggiora di sabato e domenica". La scena viene colta andando verso i Gesuiti tra...

Dal 2022 per venire a Venezia si dovrà prenotare

Venezia e overtourism: nel 2022 Venezia potrebbe essere a numero chiuso con tanto di tornelli. Dall'estate 2022 per entrare a Venezia servirà prenotare secondo il progetto. Dopo i rinvii legati anche al Covid, il Comune ha stabilito che il prossimo anno vedrà...

“Lido: ragazzi ubriachi di notte ovunque. Uno saltava sul tetto di un’auto. Ci si preoccupa solo di far arrivare turisti…”. La lettera

Lido, in una laterale del Lungomare all'altezza della zona A, ore 2.00 del lunedì notte. Ormai col caldo si dorme con le finestre aperte, anzi in realtà non si dorme molto perché dalla strada arrivano voci, urli e schiamazzi, non c'è...

Si tuffa dal Ponte degli Scalzi in mezzo a barche e vaporetti, arrivano i vigili: diventa violento

Si tuffa dal Ponte degli Scalzi: un comportamento sconsiderato e incosciente che poteva finire in tragedia. Il fatto oggi, martedì mattina. L'uomo si getta nelle acque del Canal Grande dal Ponte degli Scalzi rischiando di schiantarsi sopra un mezzo di trasporto pubblico dell’Actv...

Giardinetti Reali di Venezia: eliminate due balaustre per dar spazio ai trasporti turistici. Lettere

"Recinzione Napoleonica ripristinata a San Marco dopo 14 anni di battaglie e un esposto del Prof. Mozzatto, ma subito rimossi ben due tratti della storica balaustra per fare dei pontili turistici: continua lo scempio a Venezia per dal posto alle attività...

Mobbing e lavoro. Quando il mobbing è «illusione». Perché promesse di vari avvocati sono spesso «processualmente» irrealizzabili

Questo breve articolo non ha come scopo quello di citare giurisprudenza complessa o iniziare discorsi astratti e bizantini sul mobbing che non servono ad altro che a tediare il lettore nella migliore delle ipotesi o a creare false aspettative nella peggiore....

Le sirene esistono? Ecco un video reale di pescatori per farvi riflettere e decidere (video non manipolato)

Le sirene sono personaggi leggendari che hanno sempre accompagnato la mitologia di tutte le culture. In tempi moderni la questione si è ulteriormente arricchita grazie all'avvento di telecamere più economiche, così sono cominciati a circolare sedicenti video che le riprendevano. Le sirene...

“Non mi hanno fatto entrare all’Ospedale di Venezia per accompagnare mia figlia”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. Buongiorno sono una cittadina italiana. Martedì ho accompagnato mia figlia di 10 anni a fare una visita in ospedale di Venezia ma all' ingresso non mi hanno fatto entrare perché non ho il "Green Pass". Ma secondo voi è possibile lasciare...