30.7 C
Venezia
mercoledì 23 Giugno 2021

Al via la “Staffetta dell’Acqua” di Piave Servizi: in bici in 39 Comuni in 6 giorni

HomeAmbienteAl via la “Staffetta dell’Acqua” di Piave Servizi: in bici in 39 Comuni in 6 giorni

Al via la “Staffetta dell’Acqua” di Piave Servizi: in bici in 39 Comuni in 6 giorni

Piave Servizi raddoppia: dopo la pregevole iniziativa natalizia, che ha portato a regalare 27mila zainetti ad altrettanti studenti di tutte le scuole elementari e medie dei 39 Comuni soci, ecco un originale progetto che coinvolge direttamente tutte le comunità del territorio servito, con lo scopo di promuovere uno stile di vita sano, ispirato allo sport.

Stamane infatti, dalla Sorgente Belvedere di Vittorio Veneto, è partita la Staffetta dell’Acqua, passaggio in bicicletta di una bottiglia di acqua, raccolta direttamente dalla fonte, da un Municipio all’altro di tutti i Comuni soci di Piave Servizi: la staffetta si snoda in un percorso dalle colline trevigiane fino alla prima provincia veneziana, dal 27 al 29 dicembre e dal 3 al 5 gennaio.

“Prima di tutto desidero ringraziare la squadra che ci permette di realizzare questa Staffetta – spiega il Presidente di Piave Servizi, Alessandro Bonet – il gruppo dei Comuni associati che si adopererà per garantire tutti i passaggi della bottiglia d’acqua di Municipio in Municipio. “L’unione fa la forza”, questo il motto dell’iniziativa, perché proprio l’unione dei Comuni soci ci permette di effettuare sul territorio investimenti per 12 milioni all’anno in infrastrutture di rete di acquedotto e fognaria, fondamentali per garantire qualità del servizio nel rispetto dell’ambiente. Sarà questa una staffetta che non correrà solo su strada ma anche sui principali social di ciascuna comunità, proprio per amplificare il senso della nostra unione. La bici e lo sport sono dei simboli unici per esaltare uno stile di vita sano in cui Piave Servizi crede da sempre. Anche il percorso in sé non è affatto casuale, in quanto ripropone il ciclo naturale dell’Acqua, che da monte scende verso la valle”.

Infatti, se la prima tappa è stata la Sorgente Belvedere sulle colline di Vittorio Veneto, l’ultima, il 5 gennaio prossimo, sarà a Marcon, nel cuore della pianura veneziana, toccando ben 39 Comuni in 6 giorni: ogni Municipio organizzerà un proprio gruppo che garantirà il trasporto in bicicletta della bottiglia d’acqua da un paese all’altro. Un tam tam che coinvolgerà cittadini, associazioni e gruppi sportivi dei vari territori, e che quindi avrà un’eco importante anche sui canali social, visto che Piave Servizi seguirà la Staffetta passo dopo passo con foto e post dedicati all’iniziativa. A rafforzare il valore simbolico di questa staffetta, Piave Servizi conserverà la bottiglia utilizzata come testimone nella propria sede.

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor