21.9 C
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021

Adolescenti aggrediscono 12enne autistico, nessuno interviene. Vergogna a Foggia

Homebaby gangAdolescenti aggrediscono 12enne autistico, nessuno interviene. Vergogna a Foggia

Un branco di adolescenti che aggredisce un 12enne autistico nel Foggiano. Il ragazzino era in bici con il fratellino quando sono stati accerchiati e nessuno li ha aiutati.
Lui è un ragazzino di 12 anni affetto da autismo che si trovava con il fratellino di 11.
I due sono stati aggrediti in pieno centro urbano a San Severo, dove abitano.
Gli aggressori erano un ‘branco’ di quattro o cinque adolescenti poco più grandi, forse 13-14 anni.
I fatti sono stati comunicati oggi dall’amministrazione comunale, che fa sapere come domani il sindaco Francesco Miglio intenda incontrare il padre dei due ragazzini.

“I miei due figli erano in bicicletta – racconta all’Ansa il padre del ragazzino autistico – e improvvisamente sono stati accerchiati da questo gruppo di bulli a bordo di monopattini, che hanno aggredito a schiaffi i miei figli. Al più piccolo hanno anche rotto gli occhiali”.
“Non contenti – aggiunge – hanno poi distrutto le loro biciclette”.
Il giorno seguente l’uomo è andato in commissariato a sporgere denuncia.
“Nessuno li ha aiutati – incalza il genitore – nonostante l’aggressione sia avvenuta in pieno centro”.

Il più piccolo dei due è stato medicato e ha riportato una prognosi di 5 giorni, mentre “mio figlio autistico – aggiunge il padre – ora è terrorizzato. Urla di notte e ha paura a uscire e ad andare in giro. Siamo molto preoccupati”.

Pare da indiscrezioni che la scena sia stata ripresa dalle telecamere di sicurezza della zona.
“E’ terribile quanto accaduto – conclude il padre dei due ragazzini aggrediti – e che i più forti picchino i più deboli, incapaci di difendersi”.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor