Acqua Alta: il Chievo Verona dona 10mila euro a Venezia

ultimo aggiornamento: 14/12/2019 ore 12:15

134

Chievo Sampdoria si gioca domenica ore 18

acqua alta chievo dona a venezia

Acqua alta a Venezia e i suoi danni, continua la gara di solidarietà tra soggetti pubblici e privati.


La squadra Ac Chievo Verona ha donato 10mila euro per questa causa alla Città di Venezia.

La donazione per far fronte ai danni subiti a seguito dell’acqua alta eccezionale dello scorso 12 novembre.

Il presidente della Commissione comunale allo Sport, Matteo Senno, si è recato allo stadio Bentegodi per ricevere ufficialmente la donazione, ricavata dall’incasso della scorsa sfida tra Chievo e Virtus Entella e da quello delle magliette utilizzate dai giocatori in quella partita messe all’asta.


“Un grazie di cuore per questo generoso gesto di solidarietà – ha dichiarato Senno -: sono orgoglioso di ricevere questo assegno, che ancora una volta dimostra quanto lo sport unisca i popoli e insegni a fare squadra”.

Alla cerimonia hanno presenziato anche Sergio Pellissier, responsabile area tecnica del Ac Chievo Verona, insieme a Corrado Di Taranto, direttore dello sviluppo organizzativo.

(per approfondire: i danni dell’acqua alta a Venezia)

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here