5.7 C
Venezia
giovedì 09 Dicembre 2021

A Venezia oltre 30milioni per strade, trasporti e ciclovie. Ecco i finanziamenti del Governo al Veneto.Ultima ora

HomeIn CopertinaA Venezia oltre 30milioni per strade, trasporti e ciclovie. Ecco i finanziamenti del Governo al Veneto.Ultima ora
la notizia dopo la pubblicità

Incentivazione uso mezzi pubblici: circolare tutto il giorno con un biglietto
Da Roma una pioggia di milioni per la sistemazione di strade e il rinnovo dei mezzi e delle infrastrutture del Trasporto pubblico locale.

Il Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture ha infatti destinato alla Regione Veneto 367.967.181 di euro di cui 177.957.573 milioni direttamente alle sette città venete nel periodo temporale dal 2019 al 2033.

Le rilevanti risorse dovranno essere impegnate per il rinnovo del materiale rotabile (il rinnovo dei mezzi e delle fermate) del trasporto pubblico locale, la manutenzione della rete viaria (strade) provinciale nonché la progettazione e realizzazione delle ciclovie urbane.

Si tratta di risorse di carattere strutturale che consentono di pianificare gli interventi pluriennali necessari a migliorare la qualità del trasporto pubblico.

Per il rinnovo del materiale rotabile del trasporto pubblico locale, il Veneto riceverà 187.733.025 di euro e altri 54.284.334 di euro saranno assegnati direttamente alle sette città venete nell’arco temporale previsto.

I finanziamenti sono stati assegnati nell’ambito di quanto previsto nel Piano Strategico Nazionale della Mobilità sostenibile che include sia i fondi per i Comuni capoluogo ad alto inquinamento da PM10 e biossido di azoto sia quelli dedicati specificatamente al rinnovo del materiale in questione.

“Sono finanziamenti relativi ai programmi straordinari di manutenzione della rete viaria -. commentano i senatori del Pd Vincenzo D’Arienzo (veronese) capogruppo in Commissione Trasporti al Senato e Andrea Ferrazzi (veneziano), componente della Commissione – Si tratta di un Piano voluto dal Governo Renzi che impegnava 2,2 miliardi euro per l’acquisto di autobus ad alimentazione alternativa e relative infrastrutture. Proseguiremo con l’attenzione di sempre in comparti, quello della mobilità pubblica e sostenibile nonché della sicurezza stradale, che hanno una rilevante valenza sociale”.

Per la manutenzione della rete viaria, le città capoluogo riceveranno 100.876.645 euro. E questo naturalmente interessa Venezia, che vedrà arrivare i soldi per gli interventi pluriennali.

Per la progettazione e la realizzazione di ciclostazioni e di interventi che riguardano la sicurezza della circolazione ciclistica cittadina, le sette città venete riceveranno 3.796.594 euro entro il 2021.

Vicenza ad esempio riceverà, a sostegno del trasporto rapido di massa, cioè il filobus, 19 milioni di euro.

Ecco i dettagli dei finanziamenti:

RINNOVO MATERIALE ROTABILE TPL

Venezia 12.249.660

Padova 10.667.298
Rovigo 6.211.185
Treviso 7.523.825
Verona 9.914.852
Vicenza 7.717.414

MANUTENZIONE RETE VIARIA

Venezia 16.616.888
Belluno 8.512.441
Padova 18.378.555
Rovigo 6.482.575
Treviso 16.875.773
Verona 16.772.282
Vicenza 17.238.130

CICLOVIE URBANE

Venezia 1.959.644 (di cui 1.114.986 per la Città metropolitana)
Belluno 93.004
Padova 624.088
Rovigo 113.350
Treviso 188.530
Verona 572.234
Vicenza 245.734

TRASPORTO RAPIDO DI MASSA (FILOBUS)
Vicenza 19.000.000

G.P.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

“Venezia non è più in pericolo??” Decisione Unesco incredibile. Lettere

I TURISTI continuano a soffocare Venezia senza alcuna limitazione, specie quelli pendolari che sbarcano con barche “Gran Turismo” col benestare del sindaco che ad oggi non ha posto in essere alcun limite. Anzi, pare interessato a far “assaltare” la città da...

Venezia, come si aggirano i divieti. Anziani che fingono stretching, passeggiate di coppia, di gruppo, ecc

Un normale pomeriggio veneziano primaverile, come se il coronavirus non esistesse. È questa la situazione di venerdì 10 aprile incontrata scendendo a piedi da Sant'Elena dove il parco è ancora quasi normalmente frequentato anche da bimbi con genitori. In via Garibaldi,...

“Non mi hanno fatto entrare all’Ospedale di Venezia per accompagnare mia figlia”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. Buongiorno sono una cittadina italiana. Martedì ho accompagnato mia figlia di 10 anni a fare una visita in ospedale di Venezia ma all' ingresso non mi hanno fatto entrare perché non ho il "Green Pass". Ma secondo voi è possibile lasciare...

Rapinano delle scarpe un 14enne coltello alla gola: sono due minorenni stranieri

Rapinano 14enne armati di coltello e gli portano via le scarpe sneakers. E' successo oggi nei pressi di un centro commerciale a San Pietro di Legnago (Verona). La coppia di minorenni ha rapinato il ragazzo di 14 anni minacciandolo con un coltello. Bottino della...

Le sirene esistono? Ecco un video reale di pescatori per farvi riflettere e decidere (video non manipolato)

Le sirene sono personaggi leggendari che hanno sempre accompagnato la mitologia di tutte le culture. In tempi moderni la questione si è ulteriormente arricchita grazie all'avvento di telecamere più economiche, così sono cominciati a circolare sedicenti video che le riprendevano. Le sirene...

Fiabe gay per i bambini negli asili e nelle materne: il Comune compra libri contro omofobia

Arrivare ai bambini attraverso le favole per contrastare l’omofobia. Il Comune di Venezia ha dotato asili nido e scuole materne di quarantasei storie per bambini, regolarmente acquistate e distribuite in migliaia di volumi. E' un’iniziativa di Camilla Seibezzi, la delegata del...

Questo turismo porta benessere e posti di lavoro a Venezia? No: solo povertà e schiavismo

Negli ultimi decenni abbiamo assistito ad una graduale quanto inarrestabile trasformazione di Venezia: da città a non-luogo in mano al turismo e alle sue regole. Nel 1988, davanti a una popolazione residente di 81.000 unità, Paolo Costa e Jan Van Der...

Come e’ morta Marilyn Monroe? giallo risolto dopo 51 anni in un libro

La Morte di Marilyn Monroe è uno dei più grandi misteri che costellano la storia americana. Ora, dopo 51 anni, la verità su Come e' morta Marilyn Monroe, venuta a mancare il 4 agosto del 1962, potrebbe essere svelata da un...

Mose solo da bloccare, progetto scollegato dalla elementare realtà lagunare

Mose; non solo un progetto da bloccare, ma una riflessione tecnica sulle responsabilità concettuali di una operazione sviluppata da un team di eminenti studiosi, totalmente scollegati dalla elementare realtà lagunare. A chi conosce il fango lagunare,i problemi legati alla corrosione galvanica, all'agressività...

Venezia e flussi turistici, Brugnaro: “Contributo d’accesso e prenotazione con app”.

A Venezia si ritorna a parlare di regolamentazione dei flussi turistici. Lo ha fatto oggi il sindaco Luigi Brugnaro, a proposito del "Contributo di accesso" (il ticket per Venezia). Una 'app', in soldoni, darà le chiavi per entrare sulla base dell'affluenza tipica in...

Venezia si spopola: contatore ormai a 50mila residenti

Lentamente, i veneziani sono costretti a lasciare la loro città. L’agonia silenziosa degli esiliati in terraferma, inesorabile come una malasorte, è registrata fin dal 2008 su iniziativa di Venessia.com, dalla Farmacia Morelli in campo San Bartolomeo che ha posto in vetrina un...

Mobbing e lavoro. Quando il mobbing è «illusione». Perché promesse di vari avvocati sono spesso «processualmente» irrealizzabili

Questo breve articolo non ha come scopo quello di citare giurisprudenza complessa o iniziare discorsi astratti e bizantini sul mobbing che non servono ad altro che a tediare il lettore nella migliore delle ipotesi o a creare false aspettative nella peggiore....