9.1 C
Venezia
sabato 27 Novembre 2021

8 Marzo, donne discriminate anche sulla pensione

Homesocietà8 Marzo, donne discriminate anche sulla pensione
la notizia dopo la pubblicità

In Veneto una anziana su tre porta a casa meno di 750 euro lordi

Spi Cgil del Veneto, un aiuto concreto sui diritti calpestati

Discriminate sul lavoro? Non solo. Le donne sono discriminate anche sulla pensione. Da questo punto di vista gli ultimi dati Inps, anche per il Veneto, non lasciano spazio a interpretazioni. Nella nostra regione una pensionata su tre (33,4%) porta a casa meno di 750 euro lordi al mese, mentre fra gli uomini il dato è del 13%. Non solo. Sempre secondo gli ultimi aggiornamenti dell’Ente previdenziale, il reddito da pensione medio per gli uomini nel nostro territorio è di 21.200 euro lordi l’anno mentre per le donne scende pericolosamente a 14.172 euro.

“L’allarme sul divario fra pensionate e pensionati – spiega Rita Turati (foto), segretaria dello Spi Cgil del Veneto – diventa ancora più significativo nell’ambito di una “festa”, l’8 marzo, che celebra il mondo femminile in tutta la sua complessità. Eppure, l’attenzione che si dedica alla donna in questa giornata speciale, non si traduce nella realtà in un miglioramento della sua condizione di vita. La politica sia nazionale che locale non può non tenerne conto. Ed ecco perché continueremo a invocare provvedimenti a favore delle pensionate e in generale della anziane venete, primo fra tutti il riconoscimento del lavoro di cura e il diritto alla salute”.

In tale contesto – secondo una indagine dello Spi Cgil del Veneto che verrà presentata nei prossimi giorni e che analizza l’invecchiamento della popolazione negli ultimi dieci anni all’interno del nostro territorio – la crescita esponenziale del numero delle donne anziane è emblematico.

Nel 2016 le ultrasessantacinquenni in Veneto sono 616.785 (contro 464.586 maschi), il 12,5% della popolazione totale e quasi 78 mila in più del 2006 (+14,4%). Fra queste, le ultraottantenni sono circa un terzo: 211.024 (contro 110.832 uomini), con un aumento del 33,7% in dieci anni.

“Noi – dice Rosanna Bettella, responsabile coordinamento donne dello Spi Cgil del Veneto – al di là delle tante iniziative proposte per l’8 marzo, poniamo tutto l’anno grande attenzione alle problematiche delle pensionate e delle donne anziane, in quanto fasce della popolazione più deboli e discriminate, soprattutto a livello economico. Vorremmo che anche la politica affrontasse di petto una questione che rischia di sfuggire dalle mani”.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Salvate Venezia: i vip contro lo sfruttamento selvaggio che uccide la città

Sotto la spinta di Venetian Heritage, benemerita associazione già intervenuta tante volte generosamente per aiutare la salvaguardia, Mick Jagger, Francis Ford Coppola, James Ivory, Wes Anderson, Tilda Swinton, il direttore del Guggenheim Museum Richard Armstrong, l'artista Anish Kapoor scrivono a politici e amministratori.

Venezia salva la motonave “Concordia”, non sarà smantellata

A Venezia nuova vita per la motonave Concordia. Il Consiglio di Amministrazione di Actv S.p.A. ha deliberato di non procedere alla demolizione della motonave Concordia, ormai fuori servizio dalla fine del 2010 ed attualmente classificata come "galleggiante". La decisione è stata presa a...

Covid: oggi crescita lenta ma esponenziale. La nuova variante AY.4.2

La nuova variante del Covid "AY.4.2" isolata in Gran Bretagna pare meno aggressiva della "Delta" (ex "Indiana")

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. VIDEO

Moighea, a Venezia si canta una nuova canzone. In rima, con una melodia orecchiabile e quell'ironia tipica del dialetto veneziano. La cornice e lo sfondo sono proprio la città, in questa estate 2021: un anno e mezzo di emergenza sanitaria da...

Aveva fermato la rapina in banca, guardia giurata condannata e deve risarcire il ladro

Lui una guardia giurata, Marco D. L'altro un rapinatore, Giorgio A., preso mentre fuggiva con il bottino dalla banca Unicredit di Cavallino Treporti che aveva appena assaltato con alcuni complici. Una storia che va avanti da 10 anni nei corridoi e nelle...

Padova: “Prego biglietti”. Stranieri minori fanno il finimondo: scaraventate a terra due verificatrici

Padova, lunedì poco prima delle sei del pomeriggio autobus di linea in via Venezia. Alla fermata sul "10" salgono i controllori, uomini e donne. Ormai da tempo fare il verificatore nei mezzi pubblici è mestiere "a rischio" quindi i dipendenti di Busitalia...

Walter Onichini è in carcere, Zaia: “Mattarella conceda la grazia”

Caso Onichini: Zaia chiede la grazia per il macellaio che è in carcere per aver sparato al ladro. "Mi rivolgo al capo dello Stato e chiedo che venga concessa la grazia a Walter Onichini", sono state le parole del presidente della Regione...

Cinema Santa Margherita: avevamo i pantaloni corti

La Venezia che era. Quella in cui siamo nati e cresciuti. Per molti l'unica vera, intesa come città. La foto risale agli anni 50-60. A quei tempi la città era ricca di sale cinematografiche che attiravano sempre un grande pubblico soprattutto nei...

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

Studiare a casa? Un orizzonte che ci riguarda. Di Andreina Corso

Quanti bambini, quanti ragazzi sognerebbero di non andare a scuola, di studiare a casa, magari supportati dai genitori, se non devono andare a lavorare, dai nonni, dagli amici, dai vicini, guidati dai loro interessi nella scelta degli argomenti che più li...

Psoriasi, nuova cura: Secukinumab risulta efficace e può arrivare presto

Psoriasi, c'è una nuova cura: Secukinumab. Finalmente, dopo tante speranze e dopo tanti falsi miti, arriva una buona notizia su una patologia della pelle che riguarda 125 milioni di persone nel mondo. Psoriasi, c'è una nuova cura che promette molto bene e, soprattutto,...

8 Marzo dedicato alla Coreografa Luciana De Fanti. Di Andreina Corso

Se Italo Calvino ci perdona, se lo copiamo e ci lascia dire: se una sera d’inverno a Mestre una Grande Donna, un’Artista, una Ballerina, una Coreografa e una animalista ricorda suo figlio Omar Caenazzo, morto prematuramente in un incidente stradale, quella...