8.1 C
Venezia
domenica 28 Novembre 2021

[VIDEO] JUVENTUS CAMPIONE | Festeggiamenti e i dubbi di Conte

HomeCalcio JUVENTUS CAMPIONE | Festeggiamenti e i dubbi di Conte
la notizia dopo la pubblicità

NOTIZIE CALCIO | Antonio Conte è allegro, festeggia, ma non troppo. Ha addirittura raccomandato ai suoi di non eccedere con i brindisi perchè il campionato non è finito e c'è l'obbligo di affrontare anche gli altri avversari al massimo. Antonio Conte pragmatico anche nei festeggiamenti è l'immagine di di questa Juventus campione.
E' arrivato al suo secondo campionato consecutivo, ma guarda già  al futuro Antonio Conte. Le immagini dei gavettoni degli spogliatoi lo mostrano buttato nell'acqua gelida della fisioterapiama ne esce (esibendo un fisico da 25enne) con la flemma di chi sta pensando 'Dai ragazzi, che c'è da lavorare'.

Ma a fianco, un po' in disparte, della Juventus Campione d' Italia, a cosa sta pensando davvero Antonio Conte? “Il mio obiettivo è vincere la Champions e preferirei farlo con la Juventus”. Sembra quasi un 'ma non è detto'.

Un'ombra sulla festa. “Abbiamo bruciato le tappe: il primo anno dovevamo provare a lottare per la zona Champions, il secondo entrarci e il terzo giocare per lo scudetto. Invece lo abbiamo vinto al primo tentativo e ci siamo ripetuti al secondo. E lo abbiamo fatto azzerando il deficit. Un miracolo perché abbiamo vinto nelle ristrettezze economiche. Fare meglio di così sarà  difficile e allora bisogna fare discorsi chiari”.

Pretende chiarezza e franchezza Antonio Conte, proprio perchè non intende accontentarsi: “Non posso immaginare una Juve che non lotti per vincere. Non l'immagino e non l'accetterei. Non ho lo spirito di De Coubertin, a me partecipare non interessa, voglio solo vincere. Chi partecipa di solito attira simpatie, a me non frega essere simpatico. Lo sapete perché sono andato a vedere le semifinali di Champions? Non per studiare i giocatori da comprare, ma per vedere come si gioca ad un certo livello. Sono uscito dai quarti contro il Bayern con serenità , ma dentro ho rosicato”.

Vuole di più Antonio Conte, programmi e progetti, la Juventus Campione d'Italia non basta più. Altrimenti? “Altrimenti la Juve può vincere anche senza di me…”.


[reda[email protected]]

Riproduzione Vietata
[06/05/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Morto turista tedesco, dipendente del campeggio di Cavallino indagato

Morto il turista tedesco ricoverato all'Angelo dopo un litigio in un camping di Cavallino-Treporti, il dipendente ritenuto responsabile potrebbe a momenti essere accusato di omicidio In base alle risultanze d'indagine, infatti, la Procura della Repubblica deciderà nelle prossime ore se indagare l'aggressore...

Tornelli a Venezia nel 2022 perché quest’anno è invasione di turisti

Venezia quest'anno sta subendo una vera e propria invasione di turisti, tornati in massa come e più del 2019, per questo dal 2022 arriveranno i "tornelli". La misura è stata annunciata dal sindaco, assieme alla prenotazione e ad una 'app'....

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani

Venezia ospita fra i 23 e i 25 milioni di visitatori all’anno. A questi vanno sommati i "gitanti giornalieri" (con treno e auto) e poi i circa 3 milioni l'anno di cosiddetti «falsi escursionisti» (chi pur visitando la città pernotta...

Sanzione disciplinare irrogata dal datore di lavoro. L’impugnazione. I principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

La Sanzione Disciplinare irrogata dal datore di lavoro. Vediamo oggi l'impugnazione della sanzione e i principi di immutabilità, specificità, immediatezza e proporzionalità

“Far pagare spese sanitarie a chi non si vaccina: proposta oscena”. Lettera

La proposta di far pagare le cure sanitarie a chi si ammala dopo aver rifiutato il vaccino è oscena: "E le altre malattie?"

Le colpe dei veneziani e dei ‘venezianassi’. Lettere

In merito alla "lettera al giornale":  “Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”

Musei Civici Veneziani, grave attacco a lavoratrici e lavoratori

Nei Musei Civici Veneziani si aggrava l’attacco alle lavoratrici e ai lavoratori dei servizi in appalto, con l’annuncio delle cooperative Coopculture e Socio Culturale della disdetta dei contratti integrativi aziendali. Ancora una volta l'unica strategia che le aziende intendono attuare è quella...

Venezia da oggi ha il ticket di ingresso. Potrà arrivare a 10 euro

Gli indotti che l'amministrazione potrà incassare riguarderanno verosimilmente i visitatori che arrivano con: grandi navi, autobus gran turismo, lancioni provenienti da altri comuni, treni, auto private, ecc.

Venezia? Città invivibile per tutti. Lettere

In risposta a: “L’esodo da Venezia c’è ma è voluto e alcune categorie sono privilegiate”. La città è invivibile per tutti. Molti anziani non possono più muoversi di casa poiché quasi tutti gli appartamenti a Venezia non sono dotati di ascensore, c’è il...

Impiegati d’albergo: “Non siamo noi il male di Venezia, non dimenticateci”. Lettere

  "Anch'io voglio tornare a lavorare ma..." Breve racconto di una receptionist di un hotel di lusso   Ormai sono mesi che, con l'albergo chiuso, vivo solo "grazie" alle briciole della cassa integrazione. Voglio tuttavia ricordare a tutti che prima non era la terra promessa come...

Due Coca-Cola (per fare pipì) a Venezia? 8 euro (al banco). Lettere

Gentile cronista, premetto che sono di Treviso, non sono di provenienza "locale" e forse questo conta ancora nella vostra città. Lunedì 25 ottobre, mi trovavo con mia figlia, in gita a Venezia con altre famiglie e compagne di mia figlia. Visitando la vostra magica...